Primi piatti pugliesi

Home » Ricette Pugliesi » Primi piatti pugliesi » Rigatoni con acciughe e pangrattato, il mare incontra la croccantezza

Rigatoni con acciughe e pangrattato, il mare incontra la croccantezza

Rigatoni con acciughe e pangrattato
Rigatoni con acciughe e pangrattato
Porzioni
4 persone
Difficoltà
facile
Costo
basso
Calorie (per porz.)
380 calorie
Grassi (per porz.)
45 grammi
Preparazione
10 minuti
Cottura
20 minuti
Tempo totale
30 minuti

presentazione ricetta Presentazione

Questa che vi proponiamo oggi è una ricetta semplice ma al tempo stesso gustosa, per ottenere un primo piatto speciale e dal sapore inimitabile. Il sapore del mare si fonde alla croccantezza del pangrattato fresco e lo speciale condimento dell’olio extra vergine d’oliva dona unicità a questo piatto.

Un insieme fresco per deliziare i vostri commensali a pranzo o a cena, adoperando pochi e semplici ingredienti. I rigatoni immancabili nelle dispense dei pugliesi sono una pasta ricca ed importante che accoglie al suo interno gli ingredienti restituendo al palato tutto il sapore del piatto.

ingredienti ricetta Ingredienti per la ricetta

  • 350 g di rigatoni
  • 200 g di pangrattato fresco
  • 8 acciughe sott’olio
  • olio extra vergine d’oliva q. b.
  • sale q. b.

preparazione ricetta Preparazione

Per preparare questo delizioso piatto di rigatoni con acciughe e pangrattato occorrono pochi e semplici passaggi. Innanzitutto lasciate riscaldare dell’olio extra vergine d’oliva in una padella, successivamente aggiungetevi le acciughe a pezzi e successivamente il pangrattato fresco.

Lasciate cuocere il tutto per alcuni minuti. Preparate una pentola con abbondante acqua salata e portatela ad ebollizione. A quel punto immergetevi i rigatoni che scolerete al dente.
Prendete i rigatoni e mescolateli al composto di acciughe e pane e servite ancora in caldo.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia