Eventi provincia BAT

Home » Puglia Eventi » Eventi provincia BAT » “Qualche volta scappano”: la commedia di Quartullo

“Qualche volta scappano”: la commedia di Quartullo

Qualche volta scappano
Evento
Qualche volta scappano
Località
Canosa di Puglia (BT)
Data/periodo
19 feb 2017

Qualche volta scappano” è la brillante commedia diretta e interpretata da Pino Quartullo, in scena con Rosita Celentano e Attilio Fontana, in cartellone domenica 19 febbraio al Teatro Comunale Raffaele Lembo di Canosa di Puglia.

La pièce teatrale, tratta da “Toutou” di Daniel Besse e Agnès Besse, racconta una piccola tragedia domestica che, per l’improvvisa scomparsa dell’amato cagnolino Toutou, mette in crisi Alessandro e Marzia, sposati da oltre vent’anni, ma solo apparentemente felici.

Il cane è fuggito. Non si è perso come Marzia rimprovera ad Alessandro, non è stato abbandonato come tante volte accade.

E sarà proprio la fuga, la “dichiarazione di ribellione” di Toutou, l’evento sublimante di carenze affettive, disagi, segreti e frustrazioni dei due protagonisti, complice l’arrivo dell’amico Paolo, che si rivelerà figura chiave dell’intera vicenda.

Una piccola catastrofe domestica, dunque, innescata da un evento casuale, e forse inevitabile, in cui i due coniugi, concentrati sulle rispettive carriere professionali, riconoscono di aver trascurato, e in parte dimenticato, tutte quelle ragioni, le affinità, gli ideali e forse anche le differenze che li avevano attratti l’una verso l’altro.

«Dopo tanti episodi di persone che abbandonano i cani» spiega Quartullo, «noi portiamo in scena la storia di un cane che abbandona i suoi padroni. Qualche volta scappano. Ma può scappare il proprio partner, possono scappare dei cattivi pensieri, parole sbagliate, un amico, una situazione di mano, un tradimento. E un cane scappato può diventare il segnale di un amore in crisi, di qualcosa di cui non ci si è accorti. Questo succede ad Alessandro e Marzia, che stanno insieme da tanti anni».

La commedia francese, con le scene di Francesco Ghisu, i costumi di Giovanni Ciacci e l’adattamento e la regia dello stesso Quartullo, propone con ironia spunti di riflessione sulla società, sui rapporti tra i padroni e i loro animali, sui delicati equilibri di coppia.

«Adesso che se n’è andato, per parlare di noi senza parlarne, di cosa parleremo?»

Per scoprirlo, non vi resta che andare a Teatro.

Canosa di Puglia (BAT)
Teatro Comunale Raffaele Lembo
Via Piave, 44
Sipario ore 21:00
ingresso a pagamento
Info. 0883611176

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia