News Taranto

Home » Notizie Puglia » News Taranto » Pulcinella di mare nel golfo di Taranto: ultima volta nell’800

Pulcinella di mare nel golfo di Taranto: ultima volta nell’800

“L'avvistamento dei ricercatori del Jonian Dolphin Conservation.”
Pulcinella di mare nel golfo di Taranto: ultima volta nell’800

Il Golfo di Taranto si conferma un incredibile scrigno di biodiversità in cui convivono bellezza e natura.

Negli scorsi giorni, infatti, la Jonian Dolphin Conservation con il Centro Studi de Romita ha avvistato un rarissimo uccello marino che nello Ionio mancava dalla fine dell’Ottocento: il Pulcinella di Mare.

I ricercatori della Jonian, infatti, hanno avvistato il meraviglioso esemplare a otto miglia dalla costa tarantina, documentandone la sua presenza.

Pulcinella di mare o “Fratercula arctica”

Il Pulcinella di mare, il suo nome scientifico è “Fratercula arctica”, è un uccello marino bianco e nero con una testa relativamente grossa ed un inconfondibile grande becco colorato, sembianze che lo rendono estremamente simpatico ai nostri occhi.

La conferma dell’incredibile avvistamento è arrivata anche dagli esperti ornitologi del Centro Studi de Romita, un importante istituto di ricerca scientifica che da quattro anni ha avviato con la Jonian Dolphin Conservation una collaborazione per il monitoraggio degli uccelli marini nel Golfo di Taranto, con particolare riguardo alle specie prevalentemente pelagiche.

Come spiegato dall’ornitologo Cristiano Liuzzi, il Pulcinella di Mare è una specie tipica delle scogliere dell’Oceano Atlantico settentrionale ed è possibile trovarlo principalmente nel paesi del Nord Europa come l’Islanda: va da sé che i suoi avvistamenti nel Mediterraneo sono molto rari e quasi tutti limitati al Mar Tirreno settentrionale. L’ultimo

“Appena avvistato il raro Pulcinella di mare – ha raccontato il ricercatore Stefano Bellomo, ricercatore JDC – a bordo del catamarano eravamo entusiasti e la nostra prima preoccupazione è stata immortalare questo straordinario momento”. Un momento che non si verificava, appunto, dall’800.


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:










Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento