News Lecce

Home » Notizie Puglia » News Lecce » Vendemmia 2020 in Puglia, ottima annata con qualità eccellente

Vendemmia 2020 in Puglia, ottima annata con qualità eccellente

“Con la vendemmia saranno imbottigliati 10 milioni di ettolitri di vino pugliese di ottima qualità.”
Vendemmia 2020 in Puglia, ottima annata con qualità eccellente

Nonostante la crisi causata dal Covid-19 e le condizioni climatiche non sempre favorevoli, la vendemmia 2020 al Sud sembra promettere bene. La Puglia infatti regalerà ai numerosi estimatori vini di ottima qualità, seppur con una produzione in leggero calo rispetto all’annata precedente.

Secondo Coldiretti, la vendemmia in Puglia, partita con sette giorni di ritardo raccogliendo per primi i grappoli d’uva di Negramaro per le basi spumante, permetterà di imbottigliare “10 milioni di ettolitri di vino, con qualità eccellente e quantità inferiori di circa il 5% rispetto all’anno scorso”.

La vendemmia non deluderà le aspettative

Secondo il presidente di Coldiretti Puglia Savino Muraglia “le previsioni della vendemmi 2020 sono ottime, con una produzione nella norma e qualità straordinaria. Nutriamo forti aspettative, considerato che la Puglia da gennaio a marzo 2020 segnava un aumento delle esportazioni del +20% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, secondo i dati Istat. Va recuperato il terreno perso durante il lungo periodo di chiusura, promuovendo 27 DOC, 4 DOCG e 6 IGP, denominazioni di vino made in Italy che la Puglia offre”.

Quotazioni alte delle uve pugliesi

Analizzando l’annata vendemmiale provincia per provincia è possibile affermare che la produzione è in calo nelle province di Brindisi, Lecce e Taranto in seguito all’andamento climatico anomalo, ma questi dati sono compensati dalla produzione in crescita rispetto all’anno scorso nelle province di Bari, Foggia e Barletta-Andria-Trani.

Come spiega Gianni Cantele, responsabile del settore vinicolo di Coldiretti Puglia, “il clima anomalo dei mesi scorsi ha determinato in alcuni areali un germogliamento meno vigoroso in Salento, a questo è dovuto il calo delle quantità. Il mercato è frizzante con prezzi buoni grazie alla volata tirata soprattutto dal Primitivo che sta tenendo alte le quotazioni delle uve pugliesi“.

“La riapertura di ristoranti, trattorie, osterie, agriturismi, cantine e bar e la ripresa delle esportazioni hanno riattivato gli sbocchi di vendita del vino pugliese che nel canale Ho.Re.Ca., nell’enoturismo e nell’export vale oltre 1 miliardo di euro l’anno, a regime. La Puglia è una delle 5 regioni dove si registra un incremento sensibile delle performance delle Indicazioni Geografiche del vino, pari a 142milioni di euro, con la provincia di Taranto che aveva tirato la volata – fino al periodo pre-Covid – con 42 milioni di euro in più rispetto all’anno precedente.

Vini pugliesi, i più bevuti e apprezzati

A garantire il successo del vino italiano sono in particolar modo due vini pugliesi collocati nelle prime quattro posizioni della classifica delle bottiglie più consumate: il Primitivo pugliese al secondo posto (+21%) e il Negroamaro pugliese al quarto (+15%).

I vini rosati pugliesi registrano un salto del +122%, rappresentando il 40% dell’intera produzione nazionale di rosati con più di 1 milione di bottiglie l’anno. Grande è l’apprezzamento anche per gli spumanti, frutto della spiccata capacità di innovazione dei produttori pugliesi che puntano sul carattere distintivo e sul legame col territorio e la cultura locale.

Vini pugliesi come il Primitivo, il Negroamaro, il Susumaniello e il Nero di Troia, insieme ai vini DOP quali per esempio il Salice Salentino, il Primitivo di Manduria e il Castel del Monte, rappresentano il fiore all’occhiello del settore vitivinicolo pugliese e la loro popolarità a livello internazionale è destinata a salire.


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento