News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » La Puglia stanzia 5 milioni di euro per prevenire e combattere la Xylella

La Puglia stanzia 5 milioni di euro per prevenire e combattere la Xylella

Ha deciso di stanziare ben cinque milioni di euro la regione Puglia per aiutare le imprese che hanno subito danni a causa del batterio killer della Xylella. Questa misura è particolarmente rivolta a chi ne farà espressa richiesta e sarà valida per un periodo di allungamento massimo del mutuo in misura del 100 per cento in base alla durata residua del piano di ammortamento che non superi i 4 anni. La giunta ha deciso infatti di stanziare questa somma per andare a creare un fondo di rotazione che vada ad agevolare le imprese danneggiate nel loro commercio dalla Xylella il batterio che ha danneggiato numerosi ulivi, in modo da favorire un allungamento delle durate dei mutui già accesi. Sono state in questo modo convogliate alcune delle risorse stabilite dal patto della Puglia, che è stato firmato lo scorso settembre tra il governo regionale e quello nazionale, del valore di 2,07 miliardi di euro a valere sui fondi per lo sviluppo e la coesione, su interventi strutturali finalizzati alla crescita ed al miglioramento della Puglia.

«Uno degli interventi previsti dal patto –come ha sottolineato Michele Emiliano, presidente della regione Puglia– quello dedicato nello specifico allo “Sviluppo e alla competitività delle imprese e dei sistemi produttivi per cui è prevista una dotazione complessiva, rimodulata dall’ultima delibera di giunta dello scorso giugno, del valore di 191 milioni e 897 mila euro. Il Fondo di rotazione –ha proseguito Emiliano– offre a coloro che ne fanno richiesta un periodo massimo di allungamento del mutuo pari al 100 per cento della durata residua del piano di ammortamento e non superiore ai 4 anni. I 5 milioni di euro confluiranno nel capitolo di bilancio istituito ad hoc nell’ultimo consiglio regionale, costituendo così l’ennesima azione a supporto del comparto imprenditoriale delle zone distrutte dal fitopatogeno. Un ultimo provvedimento che ci consentirà il lavoro in combinato disposto».

Una norma insomma di grande valore per le aziende che hanno subito e continuano a subire ingenti danni a causa della Xylella, con contributi per allungare la durata dei piani di ammortamento, riducendo gli interessi passivi nell’arco di tre esercizi finanziari.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia