News Lecce

Home » Puglia Notizie » News Lecce » Gireranno in Puglia la serie tv western That dirty black bag

Gireranno in Puglia la serie tv western That dirty black bag

Gireranno in Puglia la serie tv western That dirty black bag

Saranno i panorami pugliesi a fare da sfondo per “That dirty black bag”, una serie tv western, realizzata da Palomar e destinata al mercato mondiale, prodotta in lingua inglese. Gli scenari più belli della regione Puglia saranno in questa serie western, come confermato da direttore dell’Apulia Film Commission, Antonio Parente.

Luoghi aridi, selvaggi, quasi desertici, animeranno “Quella sporca sacca nera”, come si traduce in italiano il nome della serie televisiva. Uno stile moderno, tra il mistery e lo steampunk, per la quale sono stati rivelati pochi dettagli, non del tutto certi. Le prime indiscrezioni circolanti parlano infatti di Mauro Aragoni, Silvia Ebreul e Marcello Izzo come autori di una serie da otto episodi iniziali, ambientati in luoghi dove scarseggiano le risorse primarie, insomma i protagonisti lotteranno per sopravvivere. Due uomini provenienti da molto lontano, molto diversi tra loro, percorreranno i paesaggi pugliesi in questa serie. Al momento non sono ancora note quali saranno le location della serie ma è facile pensare che probabilmente la scelta verterà sulle zone del sub-appenino dauno o su alcuni paesaggi del Salento.

La Palomar, non nuova come produzione in Puglia, ha già girato qui la serie Braccialetti Rossi, di grande successo e oltre a Il Capitano Maria, che andrà in onda a breve su Rai1 con protagonista l’attrice e show girl Vanessa Incontrada. Diverse le produzioni internazionali che in questi ultimi anni hanno girato in Puglia. Tra queste il remake di Point Break, Wonder Woman, Maria Maddalena di Garth Davis con Joaquin Phoenix e Rooney Mara o il blockbuster cinese intitolato Europe Raiders prodotto da Wong Ker-wai.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia