Puglia Blog

Home » Puglia Blog » Puglia, 5 idee per gite fuori porta da non perdere

Puglia, 5 idee per gite fuori porta da non perdere

“Peschici e Polignano, Otranto e Giuggianello: passeggiare nei boschi o sul bagnasciuga.”
Puglia, 5 idee per gite fuori porta da non perdere

Giunti alla primavera, i pugliesi approfittano dei primi caldi e del cielo limpido per uscire di casa e fare delle scampagnate lontane dal caos cittadino, o prendere il sole in riva al mare cristallino. Di seguito alcune idee di gite fuori porta che si possono intraprendere durante i weekend della bella stagione in Puglia.

Tutti al mare

Sulla costa nord pugliese, nella zona di Vieste, si trova il bellissimo Pizzomunno, che è stato al centro di racconti, poesie e canzoni di tanti artisti. Si tratta di un monolite in pietra calcarea alto circa 25 metri ed è il faraglione simbolo della città.

Sempre sul Gargano si trova un’altra cittadina molto suggestiva: Peschici, dai vicoli contornati di case color bianco candido. Famoso nel paese il Museo delle torture, all’interno del Castello Medievale della città. Una delle spiagge di Peschici più affollate durante il periodo estivo è la spiaggia dorata di Zaiana. Tra le scogliere si trovano dei veri e propri trampolini naturali, perfetti per fare i tuffi.

Nei pressi di Polignano invece, si trova l’Abbazia dei Benedettini di San Vito, costruita proprio a ridosso del porticciolo ed affacciata direttamente sul mare. È possibile prendere un po’ di sole o fare un bagno in mare con alle spalle un edificio incredibilmente suggestivo.

Gite a passeggio nell’entroterra

Uno degli itinerari meno conosciuti ma forse più entusiasmanti per le gite fuori porta a misura di famiglia riguarda la Foresta Umbra, con i suoi sentieri panoramici e aree pic-nic. È un’enorme riserva naturale con distese di faggete, un ricco sottobosco e animali di diverse specie.

Gli amanti della storia, o meglio della preistoria, possono recarsi in Salento, tra Giuggianello e Otranto, per un percorso di circa 15 km in bicicletta tra i Menhir e i Dolmen, pietre di grandi dimensioni conficcate nel terreno, che risultano tra le più antiche e misteriose testimonianze archeologiche. La loro funzione non è ancora del tutto certa. Si pensa che fossero delle opere propiziatorie, oppure strumenti astronomici per studiare i pianeti.

Insomma, una vasta gamma di possibilità e di escursioni viene offerta ai pugliesi e ai turisti che vengono nella nostra regione. Anche solo per un weekend, non mancano le occasioni per divertirsi, rilassarsi o scoprire le bellezze nascoste del tacco d’italia.


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia