News Lecce

Home » Puglia Notizie » News Lecce » Puglia al 5° posto in Italia per le esportazioni

Puglia al 5° posto in Italia per le esportazioni

“La regione ha registrato, rispetto al 2018, un +10,1% delle esportazioni.”
Puglia al 5° posto in Italia per le esportazioni

La Puglia continua a registrare incetta di record. L’ultimo di una lunga serie proviene direttamente dai dati forniti dall’Istat sull’export e che hanno visto un’incredibile rimonta del Tacco d’Italia, che si è brillantemente posizionato al quinto posto della classifica nazionale.

Nei soli primi sei mesi del 2019, infatti, la regione ha registrato un +10,1% dell’esportazione, con un conseguente incremento dell’occupazione, derivante dalla crescita del prodotto interno lordo.

Stando alle parole dell’assessore allo Sviluppo economico, Mino Borraccino, si può tranquillamente sostenere che l’esportazione è diventata centrale per il sistema economico della regione. A breve, inoltre, verrà messa in campo un’altra importantissima misura per la internazionalizzazione delle imprese, la cui disponibilità economica è di circa 30 milioni di euro.

La Puglia e il suo +10,1% sono state precedute da:

  • Lazio (+26,9%)
  • Molise (+24,6%)
  • Toscana (+17,9%)
  • Campania (+10,4%)

Quali sono i principali settori

Se nel primo trimestre ad essere aumentate sono state le vendite di articolo farmaceutici, chimico-medicinali e botanici del Lazio e gli articoli in pelle della Toscana, nel secondo semestre invece l’espansione dell’export è aumentata nel sud.

L’importanza del Made in Italy

Stando alle analisi di Coldiretti, inoltre, a volare sono state le esportazioni dell’agroalimentare nazionale che ha fatto registrato un record in assoluto del +5,5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

In totale, infatti, sono stati esportati all’estero dei beni agricoli e alimentari per un totale di 21,4 miliardi. Ad apprezzare particolarmente i prodotti italiani e pugliesi sono stati gli americani, dove è stato rilevato un aumento del +11%. Tra i prodotti più richiesti da tedeschi, inglesi e americani spicca il vino, il cui valore complessivo si aggira intorno ai 3 miliardi.

Vino di Puglia

Il successo del vino di Puglia continua a rimanere tale sicuramente per merito delle sue numerose etichette, le quali occupano i primi dieci posti nelle bottiglie, tanto da aver permetto di registrare il maggior incremento dei consumi durante l’anno, con ben 2 vini pugliesi nelle prime 4 posizioni, posizioni rispettivamente occupate dal Primitivo pugliese e dal Negroamaro, che hanno registrato il +21% della produzione e il +15%.


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:

Turismo e curiosità
Eventi e sagre
Ricette pugliesi
Notizie rilevanti
Sconti e offerte
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia