Puglia Blog

Home » Puglia Blog » Prodotti tipici pugliesi, tanti piatti da gustare

Prodotti tipici pugliesi, tanti piatti da gustare

“La cucina pugliese offre tanti prodotti tipici in grado di accontentare qualsiasi palato.”
Prodotti tipici pugliesi, tanti piatti da gustare

Sedersi a tavola per gustare i prodotti tipici pugliesi è quasi un obbligo per ciascun abitante del Tacco d’Italia e del mondo in generale. Già da piccoli le mamme e le nonne pugliesi ci hanno obbligati a “mangiare per non diventare sciupati“.

Questa frase, che ancora rimbomba nelle nostre orecchie a mo’ di minaccia, con il passare degli anni ci ha definitivamente conquistati, tanto da essere diventati noi stessi i nuovi promotori della cucina made in Puglia.

La nostra splendida terra, dopotutto, offre delle specialità locali che rendono il nostro compito di diffusori delle tradizioni molto semplice. A essere complicato è invece scegliere cosa mangiare di giorno in giorno, considerando che la Puglia offre squisite particolarità culinarie in tutte le sue zone.

Piatti pugliesi tipici, ingredienti per ogni portata

Ritenuta una tra le migliori cucine al mondo, quella pugliese nasce dalla genuinità dei suoi prodotti. Esaltarne la qualità significa non alterarne i sapori al momento della preparazione, al fine di consegnare tra le mani dei numerosi estimatori piatti pugliesi destinati a rimanere impressi per sempre nella memoria e sul palato.

Ingredienti prediletti sono verdure, rape, cavoli, peperoni, melanzane, carciofi, legumi, fave, cicerchie, lenticchie, fagioli, fagiolini, che si mescolano sapientemente ai profumi dell’Adriatico e ai prodotti caratteristici della montagna nelle zone impervie e aspre come quelle del Gargano.

Le prelibatezze non finiscono qui. Mischiare i prodotti tipici offerti da madre natura permette di cucinare pietanze iconiche della regione, come le orecchiette con le cime di rapa o il ragù di carne di cavallo. Le massaie pugliesi preparano anche cavatelli, strascinati e troccoli.

Dove mangiare piatti tipici pugliesi

Per vivere pienamente la Puglia in tutti i suoi sapori, sarebbe bello percorrerla in base ai luoghi nei quali gustare le varie pietanze. Non citare, per esempio, il pane di Altamura o i panzerotti fritti (e al forno) sarebbe un crimine nei confronti di tutte le nonne pugliesi che preparano direttamente in casa queste prelibatezze. Anche la focaccia barese merita un posto di prim’ordine sulla tavola dei prodotti tipici locali.

Altri piatti semplici, provenienti per la maggior parte dalla tradizione povera e contadina, sono utilizzati ancora oggi in molte case della regione. La speciale panzanella, detta anche acquasale, le tipiche bombette della Valle d’Itriaformaggi dai sapori coraggiosi e decisi come la cacioricotta, il canestrato, la ricotta, o alcuni prodotti caseari tipici regionali, come la mozzarella, la stracciatella o la burrata di Andria, accompagnano quotidianamente le tavole pugliesi.

Anche i dolci sono contemplati all’interno delle specialità locali della Puglia: le zeppole, la rosata di mandorle, i boconotti, il pasticciotto leccese, i taralli al vincotto sono solo alcune delle leccornie che è possibile gustare passeggiando per la Puglia in lungo e in largo.


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:










Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento