News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » Porto di Bari, progetto da 5 milioni di euro per la riqualifica

Porto di Bari, progetto da 5 milioni di euro per la riqualifica

“Il progetto prevede aree di imbarco e una terrazza sul mare per gli eventi.”
Porto di Bari, progetto da 5 milioni di euro per la riqualifica

È stato presentato ieri mattina un progetto perla completa riqualifica del porto di Bari, la cui somma per il completamento dei lavori si aggirerebbe intorno ai 5 milioni di euro.

Il nuovo terminal che potrebbe presto accogliere i passeggeri è stato illustrato all’Autorità portuale del mare Adriatico meridionale e alla presenza del sindaco di Bari Antonio Decaro e del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano.

Il progetto prevede che sulla banchina 10 dovrà essere costruito uno spazio di 3 mila e 200 metri quadri, nei quali inserire una nuova terrazza sul mare attrezzata con bar e tavolini da dedicare alla pubblica fruizione degli utenti.

Il progetto della qualifica del porto di Bari

Stando al progetto presentato, il piano terra della struttura si estenderà su una superficie coperta di 2.200 metri quadri e 400 metri quadri di un porticato aperto. Nella zona riparata sarà sistemata la hall di ingresso, con 10 postazioni destinate all’accoglienza e alla registrazione di tutti i passeggeri, che potranno anche godere di una confortevole sala di attesa.

Nell’area destinata all’imbarco, invece, saranno incrementati i dispositivi atti alle procedure di sicurezza: gli apparati radiogeni come scanner e rx più i portali magnetici della rilevazione dei metalli contribuiranno alla minuziosità dei controlli. Inoltre, i 5 milioni di euro saranno anche destinati alla realizzazione di un’apposita area per il deposito bagagli il cui accesso sarà garantito direttamente dalla banchina. Non mancheranno, stando al progetto presentato, anche delle aree destinate agli uffici, ai servizi igienici e agli ordini delle forze dell’ordine.

Sul primo piano, invece, si estenderà un’ampia sala di attesa, dotata di un bar con tavolini interni ed esterni che saranno posti sulla terrazza conosciuta come Piazza del mare, che potrà anche essere utilizzata come luogo in cui ambientare eventi, conferenze e incontri cittadini.

A beneficiare di questa nuova area nel porto di Bari, come ha sottolineato il presidente dell’Autorità Portuale Ugo Patroni Griffi sarà in particolar modo lo scalo crocieristico, sempre più utilizzato in Puglia, che necessita quindi di non restare indietro alle regole ben precise dettate dal settore in questione.

Qualora il progetto dovesse essere messo in pratica, le compagnie di crociera saranno più invogliate ad inserire il porto di Bari tra i loro scali, portando ad un incremento turistico non solo della città di San Nicola ma anche di tutte le zone limitrofe.


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia