Puglia Blog

Home » Puglia Blog » Porto Cesareo, 17 km di costa dalla sabbia bianca e dal mare turchese

Porto Cesareo, 17 km di costa dalla sabbia bianca e dal mare turchese

“Alcuni dei motivi per i quali Porto Cesareo è particolarmente apprezzata.”
Porto Cesareo, 17 km di costa dalla sabbia bianca e dal mare turchese

Porto Cesareo è considerato uno dei tratti di costa più belli di tutta la Puglia. Situata sulla costa ionica del Salento, questa località in provincia di Lecce è famosa grazie alle sue spiagge sabbiose lunghe ben 17 km e dotate di un’acqua particolarmente limpida. Come se questo non fosse abbastanza, il tutto è costeggiato da un arcipelago di isolotti ricchi di flora e fauna che comprendono delle specie molto rare.

Ma come mai questo luogo è così desiderato da tutti i turisti che decidono di trascorrere qualche giornata di relax in Puglia?

Il suo merito è sicuramente da attribuire alle acque cristalline e dall’atmosfera che si respira non appena giunti in questo luogo: le dune naturali di sabbia, caratterizzate anche dalla famosa macchia mediterranea, permettono di sentirsi immersi in panorami che non hanno nulla da invidiare alle più note spiagge come i Caraibi o le Maldive.

Perché Porto Cesareo piace così tanto

Recarsi a Porto Cesareo permette, oltre che di poter rinfrescarsi nelle acque cristalline, anche di dedicarsi in lunghe passeggiate da un panorama mozzafiato: la sua sabbia finissima permette, passo dopo passo, di donare un senso di relax anche ai piedi che sembrano camminare sospesi nel vuoto.

Il posto, inoltre, va incontro a qualsiasi tipo di esigenze: è possibile trascorre la propria giornata al mare sia dotati dai principali confort dei quali sono dotati i lidi attrezzati che trascorrere del tempo sulla spiaggia libera.

Porto Cesareo è anche dotato di un’area protetta, la Riserva naturale orientata regionale Palude del Conte e Duna Costiera, luogo in cui sono tutelate la flora e la fauna.

Alcune spiagge particolarmente apprezzate

Isola dei Conigli

Il tratto di mare che va da Porto Cesareo a Torre Chianca, tra l’altro, è considerato un vero e proprio arcipelago nel quale poter scoprire delle affascinanti isolette dagli scogli affioranti. Quella più conosciuta, dalla lunghezza di 1 chilometro, si chiama Isola dei Conigli, ed è raggiungibile anche a piedi in quanto dista poco più di 500 metri dalla costa e la cui altezza del mare non supera il metro e trenta.

Baia di Torre Squillace

Un’altra chicca di Porto Cesareo è la Baia di Torre Squillace. Questa spiaggia, sicuramente meno affollata della prima, è caratterizzata dalla sabbia fine bianca ed è una meta ideale anche per chi ha i bambini.

Torre Lapillo

Un’altra spiaggia di facile accesso per le famiglie è quella di Torre Lapillo: la conformazione dell’insenatura protegge la spiaggia, rendendo fruibile il mare anche con delle condizioni di vento.

video Video


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia