News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » Poli-Library al Politecnico di Bari 2 milioni di euro per il progetto

Poli-Library al Politecnico di Bari 2 milioni di euro per il progetto

“Un progetto ambizioso con il quale il patrimonio culturale del politecnico si apre a tutti gli appassionati.”
Poli-Library al Politecnico di Bari 2 milioni di euro per il progetto

Il Politecnico di Bari continua con l’innovazione, a questo scopo è stato presentato negli scorsi giorni il progetto Poli-Library, la biblioteca dedicata all’Architettura e all’Ingegneria, con un patrimonio composto da 220.000 volumi, 26.000 tesi di laurea e di dottorato, oltre a 6.000 periodici di settore. Il politecnico intende migliorare e modernizzare la propria offerta per un consolidamento culturale che operi per e sul territorio.

La proposta di progetto per il nuovo Sistema Bibliotecario d’ateneo si inserisce nell’ottica della “Terza Missione” del politecnico, oltre a quelle di ricerca e alta formazione. Lo scopo del progetto è quello di trasferire conoscenze e tecnologie in ambienti esterni a quelli accademici, in modo da favorirne lo sviluppo sociale, cultura ed economico. L’obiettivo del progetto è offrire un servizio indirizzato non soltanto a studenti universitari ma anche ad appassionati del settore. La regione Puglia ha apprezzato la proposta finanziandola con un importo di 2 milioni di euro, nell’ambito del progetto ed avviso pubblico intitolato Community Library, interventi per la valorizzazione e la fruizione del patrimonio culturale. L’apertura del cantiere è prevista entro il 15 novembre di quest’anno, mentre la consegna dei lavori è fissata al 30 novembre del 2020.

Il progetto è stato elaborato e pianificato su incarico del rettore Eugenio Di Sciascio, da un team di docenti e tecnici del Poliba, tra i quali Calogero Montalbano in qualità di coordinatore, Francesco Iannone, Pierluigi Morano, Giuseppina Uva, che hanno elaborato il progetto a livello tecnico ed esecutivo. L’obiettivo è quello di mantenere le sedi di biblioteca già operanti nell’ambito dell’ateneo ed individuare ulteriori spazi che siano di collegamento per nuove attività bibliotecarie per comporre un edificio biblioteca che vada ad attraversare tutto il politecnico. La soluzione di progetto prevede numerosi servizi integrativi tra cui un archivio, aree workshop e co-working, spazi per lo studio individuale e di gruppo per il miglioramento dell’efficienza e della fruibilità.


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia