News Brindisi

Home » Puglia Notizie » News Brindisi » Pista Montanile, approvato il progetto per la sua riqualifica

Pista Montanile, approvato il progetto per la sua riqualifica

Pista Montanile, approvato il progetto per la sua riqualifica

Dopo anni di assordanti silenzi, qualcosa sembra che stia per cambiare per la pista di atletica leggera della città di Brindisi: per il circuito dedicato a Lucio Montanile, decano dei preparatori atletici della città, sono stati stanziati 700 mila euro.

La base dell’asta prevede una cifra complessiva di 544.660 mila euro ai quali bisogna aggiungere più di 16 mila euro per la messa in sicurezza dei lavori. Tante altre sono le spese da aggiungere per arrivare alla somma elargita. Tra queste l’immancabile iva del 22% (per un totale di 123.406,36) e tutte le spese tecniche e pubblicitarie. L‘Amministrazione, considerando la mole dei lavori da applicare, ha deciso di mettere in conto eventuali spese per lavori non previsti o casuali.

I 700 mila euro sono stati inseriti nel programma per le Opere pubbliche del Comune di Brindisi 2018-2020 e dovranno essere approvati dal commissario straordinario con i poteri del Consiglio Comunale.

L’unico rallentamento verso la messa a nuovo della pista Montanile potrebbe essere quello dell’esito della candidatura al bando, che sarebbe in grado di essere rifiutata. Considerando l’importanza del progetto, che permetterebbe a tutti i giovani brindisini di poter allenarsi in sicurezza, però, tutti sono fiduciosi così tanto da aver approvato durante la Giunta comunale i “lavori di rigenerazione e adeguamento della pista di atletica leggera nel complesso sportivo in contrada Masseriola per l’attività agonistica nazionale e internazionale”.

I lavori da compiere, considerando le attuali condizioni della pista Montanile, sono così tanti che l’Amministrazione ha deciso di attivare due canali di finanziamento: quello per il bando allo Sport e periferie e quello dei fondi messi a disposizione dall’Ente e facenti parte già di una somma elargita al Comune in precedenza.

Per rimettere a nuovo la pista Montanile sarà necessario sostituire tutta la pavimentazione con la correzione di alcuni dislivelli nei tratti della curva, una nuova segnaletica orizzontale come da regolamento Fidal (Federazione di atletica leggere) e tantissimi altri accorgimenti che, una volta attuati, torneranno a ridare gloria 


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:

Turismo e curiosità

Eventi e sagre

Ricette pugliesi

Notizie rilevanti

Sconti e offerte

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia