Puglia Blog

Home » Puglia Blog » Piazza Duomo, chicca barocca nel centro di Lecce

Piazza Duomo, chicca barocca nel centro di Lecce

“Raro esempio di bellezza, piazza Duomo è uno dei luoghi più belli di tutta Lecce.”
Piazza Duomo, chicca barocca nel centro di Lecce

Ci sono immagini e sensazioni che, anche se vissute per una sola volta, restano impresse a lungo nel cuore di chi le vive. Spesso brevi attimi, anche a distanza di anni, possono portare in superficie un turbine di emozioni passate. Visitare Piazza Duomo di Lecce porta a questo e tanto altro.

Ritenuta una delle più belle piazze di tutta la Puglia, all’interno di questo angolo di Lecce sono racchiusi più edifici che contribuiscono a rendere questo luogo decisamente speciale. Se il merito sia da attribuire alla presenza della Cattedrale di Santa Maria Assunta, al suo campanile, all’Episcopio o al Palazzo del Seminario lì presenti non è dato saperlo: ciò che è certo è che il perfetto equilibrio di queste strutture sono in grado di affascinare e ammaliare chiunque abbia la fortuna di visitarle di persona.

Scopri di più su: Cattedrale di Lecce, meraviglia barocca in piazza del Duomo

Piazza Duomo di Lecce e i suoi propilei

Il barocco, unico vero protagonista di Piazza Duomo, domina il grande cortile il cui accesso è sancito dai propilei del XVIII secolo.

La conferma dello stile architettonico predominante è data dalla falsa facciata: non appena si entra in uno dei rari esempi di piazza chiusa, non ci si troverà, come da aspettative, con la navata principale della cattedrale, bensì con la sua laterale. Rispetto all’ingresso del visitatore, dunque, il duomo è posto volutamente in maniera parallela per far sì che evitare che le persone potessero trovarsi di fronte a un muro privo di ornamenti.

Questa tecnica, dunque, sembrerebbe dar ragione agli architetti di questo progetto: appena entrati nell’incrocio tra via Giuseppe Libertini e via Vittorio Emanuele II, ci si trova dinnanzi ai decori e agli artifici tipici di quel tempo.

Oltre alla cattedrale, ai lati dei propilei, ci sono due palazzi gemelli che presentano arcature a bugne lisce, oggi modificate in porte e finestre. Se il campanile, progettato da Giuseppe Zimbalo, invece, è alla sinistra di piazza Duomo, sulla destra c’è il seminario.

Che sia un caso che questa meraviglia sia stata scelta da Dior per la sfilata Cruise Collection 2021?

video

Video


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento