Bovino, Candela, Monteleone, Orsara: Piano di Banda
Eventi provincia Foggia

Home » Eventi Puglia » Eventi provincia Foggia » Bande musicali, incontri a Bovino, Candela, Monteleone e Orsara

Bande musicali, incontri a Bovino, Candela, Monteleone e Orsara

Piano di Banda
Evento
Piano di Banda
Località
Bovino, Candela, Monteleone, Orsara (FG) - Centro Storico
Data/periodo
dal 23 Feb al 24 Mag 2020
Orario
dalle 16:00 alle 20:00
Ingresso
gratuito

I Monti Dauni stanno per essere impreziositi dalla presenza della musica di Cesare Dell’Anna e dei suoi seminari di Piano di Banda per quattro tappe che si terranno rispettivamente a Bovino, Candela, Monteleone e Orsara e che si concluderanno con un concerto finale con gli allievi.

La magia delle bande musicali, dopotutto, appartiene alla storia d’Italia e della Puglia. Gli ottoni che vengono utilizzate dai gruppi, dopotutto, riflettono la luce del sole e restituiscono alla piazza e alle strade un’atmosfera nel quale si fondono partecipazione collettiva e festa che vedono nella musica il momento conclusivo.

Le bande, però, non sono solamente questo in quanto sono la prima opportunità per tanti giovani della provincia italiana, di restare affascinati dalla musica e di essere poi educati e formati musicalmente.

Tutti gli incontri di “Piano di Banda”

Sono proprio queste le promesse di Piano di Banda, il progetto in partenza domenica 23 febbraio da Bovino che rientra all’interno del progetto Periferie al centro, l’intervento di inclusione culturale e sociale della Regione Puglia, Assessorato all’Industria Turistica e Culturale e Assessorato al Bilancio e programmazione unitaria, Politiche giovanili, Sport per tutti coordinato dal Teatro Pubblico Pugliese.

Dopo l’incontro a Bovino, Dell’Anna porterà Piano di Banda anche a Candela, Monteleone di Puglia e Orsara di Puglia rispettivamente nelle domeniche del 22 marzo, 26 aprile e 24 maggio attraverso alcuni seminari con il Complesso Bandistico “Santa Cecilia”. Alla fine di questi incontri, inoltre, ci sarà un grande concerto finale che permetterà di far emozionare anche i più scettici.

Le iniziative di Fineconfine, all’interno delle quali rientrano i quattro incontri sui Monti Dauni, intendono proprio raccontare l’umanità, i sentimenti e le storie che ci rendono donne e uomini del nostro tempo in una dimensione che oltrepassa i confini sia del tempo che dello spazio. Non è un caso, dunque, che la formazione creativa venga offerta proprio a quei comuni dei paesi dell’entroterra, nei quali è più sentita la necessità di attività innovative e rigenerative.

posizione

Mappa

Riproduzione riservata © Serviziweb Srl. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento