Martina Franca: Pianisti del XXI secolo
Eventi provincia Taranto

Home » Eventi Puglia » Eventi provincia Taranto » Pianisti del XXI secolo, 5 incontri a Martina Franca

Pianisti del XXI secolo, 5 incontri a Martina Franca

Pianisti del XXI secolo
Evento
Pianisti del XXI secolo
Località
Martina Franca (TA) - Fondazione Paolo Grassi
Data/periodo
dal 25 Gen al 28 Mag 2020
Ingresso
a pagamento

Parte il 25 gennaio 2020 l’attesa rassegna concertistica dal nome “Pianisti del XXI secolo” che vedrà un ricco calendario di eventi che si svolgeranno a Martina Franca fino a maggio 2020.

Promossa dal Centro Artistico Musicale “Paolo Grassi” in collaborazione con la Fondazione Paolo Grassi e il sostegno della Regione Puglia, la rassegna, a cura di Liubov Gromoslasova, avrà un unico protagonista: il pianoforte.

Durante tutti questi appuntamenti, inoltre, giungeranno a Martina Franca sei pianisti di fama internazionale provenienti da Italia e Russia che si esibiranno nell’Auditorium della Fondazione martinese per regalare al pubblico concerti di altissimo livello artistico-musicale.

Tutti e cinque gli appuntamenti con il pianoforte

Come anticipato, il primo dei cinque concerti si tiene il 25 gennaio 2020.

Anna Geniushene il 25 gennaio

Ad inaugurare la rassegna è la pianista russa Anna Geniushene che allieta gli ospiti pugliesi con un recital solistico dedicato a Brahms, Bartok, Schumann e Prokofiev.

Francesco Libetta il 6 marzo

Gioca in casa, invece, il pianista salentino Francesca Libetti. Interprete indiscusso dello strumento, il musicista è solito incantare i suoi ospiti con la Sonata in Do minore di Schubert e la Sonata in Si minore di Chopin.

Il duo di Ettore Papadia e Liubov Gromoglasova

Il duo di Ettore Papadia e Liubov Gromoglasova è invece atteso il 1° aprile per una serata a due pianoforti con l’esecuzione della Suite n.1, Op.5 e n.2, Op. 17 di Rachmaninoff.

Varvara Nepomnyashchaya il 24 aprile

Un’altra importante artista russa, Varvara Nepomnyashchaya, partecipa, il 24 aprile, alla rassegna Pianisti del XXI secolo. Il programma della musicista è dedicato alle melodie di Beethoven, Shostakovich e Mussorgsky.

Viviana Lasaracina

Per l’ultimo dei cinque appuntamenti, invece, torna a suonare una mano italiana, quella di Viviana Lasaracina, attesa alla rassegna con il suo recital solistico il 28 maggio.

Tutti questi sei grandi nomi, dunque, renderanno le cinque serate un momento per rilassarsi e per godere di uno spettacolo entusiasmante.

La locandina di "Pianisti del XXI secolo"
posizione

Mappa

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento