Puglia Blog

Home » Puglia Blog » Teatro Petruzzelli, scrigno prezioso di cultura ed eventi di Bari

Teatro Petruzzelli, scrigno prezioso di cultura ed eventi di Bari

“Il teatro Petruzzelli è il quarto teatro più grande d'Italia.”
Teatro Petruzzelli, scrigno prezioso di cultura ed eventi di Bari

Il Teatro Petruzzelli di Bari è uno dei più apprezzati dall’intera regione. Il segreto del suo incredibile successo è da ritrovarsi sicuramente nelle sue dimensioni (è infatti il quarto più grande di tutta Italia) e della sua travagliata storia, per fortuna dal lieto fine.

Non distante dal lungomare e dunque nel pieno centro della città, il Petruzzelli non è, contrariamente a quanto si possa pensare, il più antico di Bari.

Storia della sua costruzione

La sua costruzione è avvenuta proprio per ovviare alla mancanza di posti di un’altra istituzione storica del capoluogo pugliese, il Teatro Piccinni. In seguito ai malumori suscitati dalle poche sedute del poca possibilità di accedere agli spettacoli all’interno dell’edifico inaugurato nel 1854, fu stabilito dal Consiglio comunale del 1877 una delibera con la quale si impegnava ad assegnare un premio di 12 mila lire e il suolo necessario, a titolo gratuito, all’impresa che si fosse mostrata disponibile alla costruzione di un nuovo edificio, purché venissero rispettati i termini e le modalità previste.

I fratelli Onofrio e Antonio

A rispondere all’appello furono i fratelli Onofrio e Antonio Petruzzelli, che presentarono un progetto curato dal loro cognato, l’ingegnere barese Angelo Cicciomessere, in seguito a un Decreto Reale chiamato da tutti come Messeni.

Inaugurazione

Bari stava quindi per avere un nuovo luogo culturale in grado di rispondere alle esigenze di quei tempi e di una sempre più crescente popolazione: nonostante l’approvazione dei lavori avvenne nel 1895, bisognerà aspettare il 23 maggio del 1898 per il loro inizio. Dopo quasi 5 anni di lavori, finalmente, il teatro Petruzzelli venne inaugurato il 14 febbraio del 1903 con l’opera di Giacomo Meyerbeer, Gli Ugonotti.

Il grande successo del Petruzzelli

Il grande entusiasmo per il nuovo edificio fu premiato oltre che dall’attiva partecipazione dei baresi, anche dai grandi eventi che si susseguirono all’interno della struttura di corso Cavour: sul suo palcoscenico salirono artisti del calibro di Verdi e Puccini e altri altrettanto importanti del panorama internazionale.

Il suo successo riuscì a resistere anche durante il ventennio fascista, periodo durante il quale gli spettacoli non furono abbandonati anche se controllati dal regime. Dopo la fine della seconda guerra mondiale, inoltre, all’interno del Petruzzelli furono girate numerose scene del film diventato cult con Alberto Sordi e Monica Vitti, Polvere di Stelle, permettendo a Bari di essere conosciuta in tutta Italia.

Incendio del 1991

L’exploit del suo successo non attestava a fermarsi, tanto che nel 1973 ottenne il riconoscimento di Teatro di tradizioni. Un momento di arresto è purtroppo avvenuto la notte del 27 ottobre del 1991, quando un grandissimo incendio portò via lo splendore di poco meno di 90 anni di storia. Le grandi fiamme divampate, infatti, danneggiarono irrimediabilmente la sua struttura e quindi la sua vita artistica.

Il Petruzzelli oggi

Dopo 18 anni di silenzio, il 6 dicembre del 2009 il Teatro venne riconsegnato a Bari completamente ricostruito in tutti i suoi spazi fondamentali, con l’aggiunta di strutture all’avanguardia. I nuovi 10 anni di vita del Petruzzelli, grazie anche alla costante attività artistico-culturale della Fondazione, sono stati e continuano ad essere all’insegna di grandi successi che continuano ad attirare tutti i baresi ma non solo.

video

Video


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento