puglia
News Lecce

Home » Puglia Notizie » News Lecce » Pesce flauto, il mare del Salento ha un nuovo abitante

Pesce flauto, il mare del Salento ha un nuovo abitante

Lo chiamano pesce flauto e secondo gli esperti risale il Mar Mediterraneo direttamente dal Canale di Suez, trovando a causa del riscaldamento delle acque l’habitat ideale per vivere alle latitudini a settentrione. Si tratta di un pesce osseo marino della famiglia Fistulariidae, diffusa nella fascia tropicale dell’Oceano Indiano e dell’Oceano Pacifico compreso il mar Rosso; da qui è penetrato, attraverso il canale di Suez, nel mar Mediterraneo (migrazione lessepsiana) dove è stato segnalato per la prima volta nel 2000 in Israele; a partire dalla giornata di ieri, però, il simpatico animale è stato pescato nelle acque di Torre San Giovanni, marina di Ugento, dopo essere finito nelle reti di un pescatore.

Le foto diffuse sul web testimoniano la presenza del curioso abitante del mare

L’esemplare, lungo 1,20 metri e del peso di 700 grammi, è stato pescato nelle acque di Torre San Giovanni, marina di Ugento, dopo essere finito nelle reti di un pescatore. Si tratta del primo esemplare trovato nelle acque del Salento, dato che appartiene ad una specie tropicale finora mai avvistata in queste zone. A testimoniarlo sono le foto diffuse su Facebook da Roberto Gennaio: nonostante l’aspetto che ricorda un serpente marino, il pesce flauto è innocuo e si ciba solo di crostacei e piccoli pesci. L’esemplare è stato preso in consegna da un esperto naturalista per essere esaminato.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia