News Foggia

Home » Notizie Puglia » News Foggia » Parco del Gargano ‘Covid Free’ e ideale per turismo naturalistico

Parco del Gargano ‘Covid Free’ e ideale per turismo naturalistico

“Il presidente del Parco Nazionale del Gargano ha smentito false notizie circolate in rete in questi giorni.”
Parco del Gargano ‘Covid Free’ e ideale per turismo naturalistico

La costa garganica è Covid free ed è pronta per ospitare in sicurezza tutti coloro che decideranno di trascorrerci una vacanza. Il Parco Nazionale del Gargano, quindi, rientrerà a pieno regime nel ‘Sentiero dei Parchi’ che verrà istituito nei prossimi mesi con l’obiettivo di valorizzare il turismo lento e naturalistico creando un unico e grande cammino delle aree protette, con tanto di passaporto simbolico per gli escursionisti.

Queste notizie, dunque, smentiscono alcune mappe che in questi giorni sono girate in rete con il solo obiettivo di mandare in confusione e creare spiacevoli precedenti.

Stando a quanto sottolineato attraverso una nota stampa dal Parco Nazionale del Gargano, la prima è quella che indicherebbe la provincia di Foggia e tutta l’area costiera del Gargano come una zona con un altissimo numero di contagi da Covid-19, mentre l’altra riguarda un annuncio riguardante l’istituzione del Sentiero dei Parchi.

Facendo un po’ di chiarezza, è bene sottolineare come la prima delle voci sia da considerare priva di fondamento e diffusa probabilmente per penalizzare ancor di più una stagione turistica già in parte compromessa dalla pandemia. La foto che sta circolando sull’istituzione del Sentiero dei Parchi, invece, si riferisce al vecchio sentiero Cai Italia, che considera solamente alcuni dei 24 parchi nazionali dello Stivale ma che nella versione definitiva inserirà tra le sue aree protette anche quella del Parco Nazionale del Gargano.

Parco del Gargano pronto per accogliere i turisti

Oltre a fare chiarezza su quanto falsamente circolato, il presidente del Parco Nazionale del Gargano Pasquale Pazienza, ha ricordato come l’ente, con i suoi enormi spazi, è pronto per accogliere i turisti, che potranno decidere se andare per mare, boschi, laghi, borghi e centri storici.

Non solo percorsi naturalistici: il Gargano è anche la destinazione ideale per tutti gli amanti della buona cucina. Anche gli sportivi non si pentiranno della scelta grazie alla possibilità di praticare deltaplano, parapetto, windsurf, diving, trekking e cicloturismo.


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


1 commento su “Parco del Gargano ‘Covid Free’ e ideale per turismo naturalistico

  1. balbis liliana ha scritto:

    quali sono le regole dei camper?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento