Puglia Blog

Home » Puglia Blog » Padula Bianca, sabbia fine vicino Gallipoli

Padula Bianca, sabbia fine vicino Gallipoli

“Scopriamo perché questa località è considerata tra le spiagge più belle del Salento.”
Padula Bianca, sabbia fine vicino Gallipoli

Che il mare che lambisce le coste vicino Gallipoli sia una delle migliori espressioni dello Ionio non è certo una novità: nel suo golfo, chilometro dopo chilometro, si susseguono spiagge da sogno.

Tra queste, assolutamente degna di una visita è quella della Padula Bianca: considerata una delle più belle insenature vicino Gallipoli, questa località deve il suo nome alle dune selvagge che la circondano. Padula, infatti, sta proprio per palude. A questo scenario suggestivo, inoltre, bisogna aggiungere quello della sabbia fine e dorata, che trasporterà chiunque ci soggiorni in una delle più lontane spiagge caraibiche.

Il mare, limpido e cristallino contribuisce a incorniciare e rende perfetta la Padula Bianca. Oasi di pace e tranquillità, questa meta viene preferita ad altre non solo per il suo scenario fiabesco, ma anche da tutti coloro che preferiscono essere lontani dal caos tipico delle spiagge salentine.

La pineta circostante, inoltre, permette di ritrovare refrigerio godendo dell’ombra creata naturalmente dal sole.

Conosciuta anche come Lido Le Canne, la Paluda Bianca è molto frequentata da famiglie con bambini piccoli in quanto il suo mare, digradante, permette di fare dei bagni in sicurezza. Dopo il bagnetto, inoltre, in tanti si divertono nella realizzazione di castelli di sabbia.

Padula Bianca, lidi e spiaggia libera

Davvero ideale per ogni tipo di esigenza, la Padula Bianca presenta sia spiagge libere che lidi attrezzati in grado di soddisfare le richieste degli amanti del confort.

Meno frequentata rispetto ad altre località ioniche (come ad esempio Porto Cesareo o Torre Lapillo), la Padula Bianca non ha loro nulla da invidiare: il mare cristallino e digradante e sabbia fine sono solamente alcuni dei suoi pregi.

Scopri di più su: Torre Lapillo, mare limpido tra Porto Cesareo e Punta Prosciutto

Come arrivare a Palude Bianca

Per arrivare a destinazione da Gallipoli bisognerà percorrere la SP108 fino a via delle Acacie a Padula Bianca e seguire le apposite indicazioni. Non appena parcheggiata l’auto, percorrere a piedi pineta: la spiaggia si presenterà davanti agli occhi in tutta la sua meraviglia.

Foto: francescogiannotta (Instagram)


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento