Mesagne: Otto donne e un mistero
Eventi provincia Brindisi

Home » Eventi Puglia » Eventi provincia Brindisi » “Otto donne e un mistero” in scena a Mesagne

“Otto donne e un mistero” in scena a Mesagne

Otto donne e un mistero
Evento
Otto donne e un mistero
Località
Mesagne (BR) - Teatro Comunale
Data/periodo
30 Gen 2020
Orario
21:00
Ingresso
a pagamento

La commedia thriller di Robert Thomas, Otto donne e un mistero è pronta per salire sul palco del Teatro Comunale di Mesagne il prossimo 30 gennaio.

È Natale, fuori nevica, i regali sono sotto l’albero, le luci e le note festose hanno invaso le stanze ed è tutto pronto, nonostante la villa sia rimasta isolata a causa delle precipitazioni nevose, tutti gli abitanti dell’abitazione, 8 donne e un uomo, non aspettano altro che festeggiare il 25 dicembre.

Una cattiva notizia, però, giunge prima dell’arrivo della notte: Marcel, l’unico uomo presente, è stato pugnalato a morte. La bella casa di campagna viene quindi trasformata in una prigione di paura: i fili del telefono sono tagliati e tutto diventa violentemente appeso ad un profumo di donna.

Chi sono le otto donne

Le otto donne presenti in casa sono:

  1. Gaby (Anna Galiena), moglie di Marcel
  2. Suzanne (Claudia Campagnola), figlia di Marcel e Gaby e appena tornata dall’Inghilterra
  3. Augustine (Debora Caprioglio), sorella impicciona di Gaby
  4. Mamy (Paola Gassman), suocera avara di Marcel e malata immaginaria su sedia a rotelle
  5. Catherine (Mariachiara di Mitri), altra figlia di Gaby e Marcel
  6. Pierrette (Caterina Murino), sorella di Marcle
  7. Sig.ra Chanel (Antonella Piccolo), governante della casa
  8. Louise (Giulia Fiume), la cameriera con i suoi segreti

La ricerca dell’assassina

Chi sarà stata tra queste ad aver ucciso l’unico uomo presente in casa? La commedia noir si snoderà su supposizioni e ipotesi che puntualmente vengono smentite, rendendo lo spettacolo coinvolgente, divertente e misterioso al punto giusto. La struttura drammaturgica della commedia thriller di Robert Thomas è infatti un ingranaggio perfetto per sedurre lo spettatore contemporaneo ormai abituato alla nuova generazione di criminologia psicologica. La soluzione del caso, infine, avviene senza un finale scontato e che si verifica solamente dopo un appassionante susseguirsi di colpi di scena e di pistola.

La locandina di "Otto donne e un mistero"
posizione

Mappa

Riproduzione riservata © Serviziweb Srl. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento