puglia
Eventi provincia Lecce

Home » Puglia Eventi » Eventi provincia Lecce » Otranto si prepara a festeggiare i suoi santi Pietro e Paolo

Otranto si prepara a festeggiare i suoi santi Pietro e Paolo

Sagra SS Pietro e Paolo
Evento
Sagra SS Pietro e Paolo
Località
Otranto (LE) - Centro storico
Data/periodo
28-29 giu 2017
Ingresso
gratuito

Puntuale come ogni anno, si rinnova uno degli appuntamenti più attesi dell’estate otrantina.

Mercoledì 28 e giovedì 29 giugno, il centro storico di Otranto sarà protagonista della XVI edizione della “Sagra dei SS. Pietro e Paolo”, una grande festa all’insegna del divertimento, della gastronomia e della cultura, organizzata come di consueto dall’Associazione Hydro.

È questa la giusta occasione per visitare l’incantevole Borgo Antico e conoscere da vicino i tanti riti religiosi legati a questa festa, degustando i prodotti tipici locali, dal pesce fritto alle immancabili pittule.

La tradizione racconta che i due santi fecero tappa a Galatina durante i loro viaggi di evangelizzazione.

Mentre San Pietro, trovando riposo nel podere “Pisanello” in contrada San Vito su una grossa pietra che attualmente viene custodita nella Chiesa Matrice a lui dedicata, fu scelto come protettore della città di Galatina, l’apostolo Paolo fu invece ospitato da un religioso galatinese nella propria casa, dove poi venne edificata una cappella oggi chiamata la Chiesetta di San Paolo. Tuttora è possibile trovare traccia di un pozzo presente in quella casa, la cui acqua aveva il potere di guarire quanti venivano morsicati da animali velenosi. Fu proprio San Paolo a concedere al feudo di Galatina l’immunità dal veleno dei serpenti e da ogni altro animale velenoso, soprattutto le tarantole, ragion per cui ogni anno, nel giorno della festa, le tarantate accorrevano per invocare la guarigione.

Tuttavia, agli inizi degli anni cinquanta, il pozzo venne fatto murare per motivi igienici e il rito delle tarantate andò via via scomparendo.

PROGRAMMA DEI FESTEGGIAMENTI:

28 giugno

Dalle ore 20.00 saranno allestiti mercatini di prodotti tipici sul lungomare, con degustazioni enogastronomiche presso i diversi “punti sagra”, locali convenzionati con la manifestazione che faranno conoscere ai turisti la tradizione culinaria idruntina.

29 giugno

Presso la Porta Terra, musica dal vivo con le esibizioni di Paolo Ricciardi, noto cantastorie otrantino, degli Amanti de Baccu, dell’Orchestra di San Pietro e Paolo e, a seguire, quella dei Finibus Terrae Ensamble con Enzo Pagliara, Dario Muci, Vito De Lorenzi, Michele Bianco e Marco Bardoscia.

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia