News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » L’Ospedale Pediatrico di Bari Giovanni XXIII si colora di gioia

L’Ospedale Pediatrico di Bari Giovanni XXIII si colora di gioia

L’Ospedale Pediatrico di Bari Giovanni XXIII si colora di gioia

Panorami fantastici, animali che scrutano il cielo, navi sul mare e stelle nel cielo. È questo ciò che si può vedere ora nel reparto di Risonanza Magnetica dell’Ospedale Pediatrico Giovanni XXIII di Bari al posto del grigio delle strumentazioni e del bianco asettico delle pareti. Ai bambini che sono soliti frequentare quell’area della struttura ospedaliera è stato donato quindi un mondo da sogno, un ambiente più confortevole ed alla loro altezza.

Questo era uno degli obiettivi del progetto “Coloriamo la Gioia” voluto dal Rotary Club e finanziato da Masmec, azienda del barese che si occupa di automazione applicata nei settori di automotive e biomedicali che ha fornito le macchine del reparto. La base del progetto risale al 2016 ma solo nel 2018 è stato portato a compimento. Le fondamenta di questa attività si basano su una ricerca scientifica più ampia dove ci cerca di capire come possano influire sullo stato di salute di bambini ed adulti degli ambienti più umani. In seguito i risultati verranno portati all’attenzione della Commissione Sanità del Governo Italiano, così che vengano analizzati ed estesi a livello internazionale. Il Policlinico di Bari presenta al momento il primo reparto in tutta Italia dove si stanno svolgendo queste ricerche ed il primo in tutto il meridione dove sono presenti queste decorazioni al fine di umanizzare le strutture.

Il lavoro è stato svolto dalla designer Sally Galotty, famosa per il suo lavoro presso l’Accademia Disney, dal 1997 ideatrice e realizzatrice del sistema di Umanizzazione Pittorica. Inizia la sua opera dagli ospedali della Romania, mentre al momento, tra estero ed Italia, oltre cento strutture ospedaliere presentano pareti abbellite dai frutti del suo lavoro e dal 2006 collabora con il dipartimento di Psicologia dell’Università degli Studi Alma Mater di Bologna al fine di svolgere ricerche scientifiche sulla percezione dell’ambiente da parte di individui in condizioni di disagio.

L’inaugurazione del reparto è avvenuta ieri, con la presenza del presidente della regione Michele Emiliano, il commissario straordinario del Policlinico di Bari Giancarlo Ruscitti, il presidente del Rotary Club Bari Sud Nicola Nuzzolese, il direttore amministrativo del Policlinico di Bari Alessandro Delle Donne e il direttore generale dell’Ospedale Riuniti di Foggia Vitangelo Dattoli. Una buona notizia per il Policlinico di Bari, che permetterà di iniziare l’anno con un’ottica più positiva ed ottimistica, sicuramente più allegra.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia