News Brindisi

Home » Puglia Notizie » News Brindisi » Ospedale di Francavilla Fontana, lavori ultimati

Ospedale di Francavilla Fontana, lavori ultimati

“Il presidente della regione Michele Emiliano si è dimostrato molto soddisfatto per questo traguardo.”
Ospedale di Francavilla Fontana, lavori ultimati

L’ospedale di Francavilla Fontana “Camberlingo” ha finalmente un nuovo aspetto interno dopo gli ultimi lavori di ristrutturazione.

Il presidente della Regione Michele Emiliano, in visita presso il ristrutturato nosocomio, ha sottolineato l’importanza di questa struttura, in quanto nodo centrale per tutta la provincia di Brindisi.

Con soddisfazione Emiliano ha elogiato tutte le ASL pugliesi che in questi ultimi anno stanno migliorando i servizi sanitari locali. L’ospedale di Francavilla Fontana, nello specifico, è stato caratterizzato da alcuni lavori che in meno di quattro anni hanno dato un nuovo aspetto ai reparti.

Nuovi reparti per l’ospedale di Francavilla Fontana

Il Direttore Generale ASL Brindisi Giuseppe Pasqualone si è unito alle parole del presidente confermando l’importanza dell’ospedale di Francavilla Fontana. “Dopo aver chiuso il cantiere – ha dichiarato – possiamo ora cominciare già a lavorare per l’avvio del reparto di oncologia e della terapia intensiva. Per quanto riguarda invece la psichiatria, che è prevista dal piano di riordino ospedaliero, sono necessari tempi più lunghi. Abbiamo presentato un progetto in Regione per avere un finanziamento ad hoc per l’efficientamento e la riqualificazione energetica di tutta la struttura”.

Le dichiarazioni del Sindaco di Francavilla Fontana Antonello Denuzzo si sono unite a quelle degli altri due esponenti: “Dopo un sopralluogo effettuato nei primi giorni dal nostro insediamento, ci siamo adoperati con la ASL Brindisi per accelerare la riconsegna alla collettività del Camberlingo. Ora finalmente la nostra città ha una struttura più moderna ed efficiente che deve essere in grado di reggere all’urto di una utenza sempre più ampia proveniente dai comuni limitrofi ormai sprovvisti di strutture ospedaliere. Il nostro Servizio Sanitario – ha concluso il Sindaco – rappresenta per molti Paesi un modello da imitare, a noi spetta il compito di preservarlo e farlo crescere mantenendo chiari i principi di universalità, uguaglianza e equità nella consapevolezza di quanto prescritto nell’art. 32 della nostra Costituzione“.


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia