Carovigno: OCCHIO ALLA LUNA... e al calice di bacco
Eventi provincia Brindisi

Home » Eventi Puglia » Eventi provincia Brindisi » “Occhio alla Luna… e al calice di bacco”, occhi al cielo a Carovigno

“Occhio alla Luna… e al calice di bacco”, occhi al cielo a Carovigno

OCCHIO ALLA LUNA... e al calice di bacco
Evento
OCCHIO ALLA LUNA... e al calice di bacco
Località
Carovigno (BR) - Castello Dentice di Frasso
Data/periodo
9 Nov 2019
Orario
ore 17:30
Ingresso
a pagamento

Sarà senza dubbio una serata magica e stellare, quella organizzata dal FAI Giovani di Brindisi che, sabato 9 novembre, accoglierà a braccia aperte grandi e piccini per l’appuntamento “OCCHIO ALLA LUNA …e al calice di Bacco”. Nella suggestiva cornice del Castello Dentice di Frasso di Carovigno, si potrà godere di una vista incredibile dal terrazzo dello studio che fu del Conte Alfredo Dentice, osservando al telescopio le meraviglie del cielo. Sono previsti due laboratori didattici a tema, rivolti ai più piccoli, per scoprire la Luna attraverso dei giochi, mentre in serata, accompagnati da un team di esperti dell’Associazione NASA di Brindisi (Nuova Associazione Studi Astronomici), i visitatori saranno immersi in una vera e propria “guida al cielo” per imparare a riconoscere le stelle, pianeti e costellazioni e scoprire tutti i segreti della Luna.

Orario

L’evento “OCCHIO ALLA LUNA …e al calice di Bacco” si svolgerà sabato 9 novembre: i laboratori partiranno alle 17.30, mentre le osservazioni alle ore 19.00.

Come partecipare

Il laboratorio astronomico è rivolto a bambini da 5 a 10 anni, su prenotazione, con contributo di €5,00.
Le osservazioni astronomiche sono, invece, aperte ad un pubblico di grandi e piccoli con contributo a partire da €3,00.
Per chi si iscrive in loco o rinnova l’iscrizione al FAI (quota di benvenuto FAI Giovani di €15,00 dai 18 ai 35 anni), l’evento è gratuito.

Castello Dentice di Frasso

Le sorprendenti e affascinanti forme architettoniche rendono quest’edificio quattrocentesco uno dei tesori più preziosi di questa terra. Posizionato sulla cima di un colle, ai margini del centro storico della città, il castello domina il paesaggio e, proprio in virtù della sua posizione strategica, fu il centro di numerose contese nobiliari nonché efficace avamposto militare.

Da fortezza militare, nel Settecento divenne una sontuosa residenza che ha subito gli ultimi rifacimenti per volere del conte Dentice nel 1904.

La locandina di "OCCHIO ALLA LUNA... e al calice di bacco"
posizione

Mappa

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento