Puglia Blog

Home » Puglia Blog » Oasi Lago Salso, parco affiliato WWF sul Golfo di Manfredonia

Oasi Lago Salso, parco affiliato WWF sul Golfo di Manfredonia

“Visitare l'Oasi Lago Salso è scoprire l'essenza della natura, il tutto in poco spazio e a due passi dalla città.”
Oasi Lago Salso, parco affiliato WWF sul Golfo di Manfredonia

Quando ci riferiamo all’Oasi Lago Salso parliamo di una delle più affascinanti aree naturalistiche presenti all’interno del Golfo di Manfredonia, affiliata WWF, zona umida di protezione speciale che rientra nel Parco Nazionale del Gargano. Con i suoi 1040 ettari rappresenta uno dei maggiori spazi lagunosi della regione Puglia, ricco di canneti, specchi d’acqua e paludi.

I punti chiave

I punti di forza dell’Oasi Lago Salso sono l’ambiente assolutamente privo di compromissioni artificiali e totalmente naturale, una flora rigogliosa dovuta alla natura dolce delle acque dei terreni e una fauna davvero ricca, legata ai diversi habitat presenti in pochi ettari.

L’ambiente

Prima che sopraggiungesse la bonifica del 1813, l’area era occupata dal cosiddetto Pantano Salso, dove riversavano le correnti dei torrenti Candelaro, Cervaro e altri minori. Nel tempo l’Oasi Lago Salso ha cambiato aspetto, senza perdere tuttavia le sue caratteristiche naturalistiche prestigiose e meritevoli di attenzioni nel corso degli anni da parte del WWF. Attualmente è in corso un processo di contro – bonifica, riqualificando i terreni paludosi divenuti con il tempo dapprima agricoli poi aridi e desertici.

La fauna

Grazie alle sue acque dolci l’intera area dell’Oasi Lago Salso si è arricchita di rigogliosi canneti, composti per la maggior parte da cannuccia di palude. A queste si aggiungono la tifa, che crea dei raggruppamenti chiari lungo le distese acquatiche, e la rampicante soldanella con i suoi fiori bianchi. Tra i vanti della zona è possibile citare la rarissima Utricularia Australis, pianta carnivora acquatica visibile in particolare nel periodo della sua fioritura, tra giugno e agosto.

La flora

Ben 242 specie di uccelli diverse arricchiscono l’Oasi Lago Salso, dei quali almeno 60 nidificanti, attrazione principale della fauna del parco. Ciò è dovuto alla peculiarità tipica delle zone umide, capaci di presentare diversi habitat in poco spazio e divenendo pertanto ambiente perfetto per differenti animali. Alle centinaia di anatre si affiancano molti aironi e diversi falchi, dal pellegrino al pescatore, capaci di riempire l’intera oasi in particolare in primavera.

I servizi

È possibile visitare l’intera Oasi Lago Salso grazie ai numerosissimi sentieri percorribili nella loro quasi totalità anche con sedie a rotelle. Discorso a parte per i sentieri natura, non solo più sdrucciolevoli ma agibili solo se asciutti. All’interno del parco sono presenti anche un centro visite, aule didattiche, aree picnic, zone per il noleggio biciclette e binocoli. L’Oasi Lago Salso è pertanto un’area naturalistica affascinante e ricca di meraviglie, ottima da scoprire in qualsiasi stagione dell’anno.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia