News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » Morbo di Crohn, intervento di eccellenza al “Perinei”

Morbo di Crohn, intervento di eccellenza al “Perinei”

“L'intervento è stato il primo ad essere effettuato all'Ospedale della Murgia.”
Morbo di Crohn, intervento di eccellenza al “Perinei”

Un altro importante intervento è stato svolto negli ospedali di Puglia. Questa volta una tecnica innovativa è stata messa a punto nell’Ospedale della Murgia Fabio Perinei di Altamura e ha riguardato un intervento di urgenza di resezione ileo cecale per occlusione intestinale da Morbo di Crohn con una tecnica laparoscopica.

Il team, coordinato da Giovanni Festa con l’aiuto del dott. Francesco Petrafesa è stato eseguito per la prima volta in terra pugliese, e ha ottenuto un esito positivo, che ha consentito a tutta la regione di puntare all’eccellenza della sanità.

Il paziente affetto dal Morbo di Crohn che è stato sottoposto all’urgente intervento in laparoscopia ( ovvero attraverso un esame endoscopico della cavità addominale che è stato praticato per mezzo di un’incisione delle pareti addominali ) era subito apparso in condizioni critiche. L’iniziale diagnosi era stata individuata dal dott. Roberto Spyridon Bingiotti dell’ambulatorio di Malattie Infiammatorie Scroniche Intestinali (MICI), che ha subito indirizzato il paziente presso l’Unità Operativa di Chirurgia.

Lo staff non ha esitato ad intervenire d’urgenza attraverso la nuova tecnica, che viene utilizzata in pochissimi ospedali specialmente quando il paziente è affetto da una patologia occlusiva.

L’operazione sul paziente affetto dal Morco di Crohn

La tecnica utilizzata per l’intervento era stata acquisita e perfezionata dal dott. Festa durante la sua permanenza presso l’Ospedale Universitario Sacco di Milano con il quale il dottore continua a collaborare con tutta l’equipe del reparto di Chirurgia del quale è responsabile il dott. Angelastri.

Il successo di questa delicata operazione è sicuramente di ottimo auspicio per la creazione di un centro all’avanguardia per il trattamento delle Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali che sarà consolidato proprio presso l’Ospedale della Murgia.

Terminata la fase di start up nei prossimi mesi sarà inaugurato ufficialmente presso l’Ospedale Perinei l’Ambulatorio per il trattamento di pazienti già diagnosticati o in fase di diagnosi aggetti da MICI, in cui verrà eseguita anche la terapia infusionale con farmaci biologici.


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia