News Foggia

Home » Puglia Notizie » News Foggia » Oltre i disagi, resta lo spettacolo: ecco i monumenti pugliesi imbiancati dalla neve

Oltre i disagi, resta lo spettacolo: ecco i monumenti pugliesi imbiancati dalla neve

Tanti danni, soprattutto nelle aree periferiche e in campagna, e numerose città paralizzate dal gelo, ma l’emozione che la neve sa regalare con la sua capacità di dipingere paesaggi e orizzonti resta comunque fuori dal comune. A descriverla sono le foto postate sulla propria pagina Facebook dall’agenzia regionale per il turismo PugliaPromozione: Castel del Monte, il Castello di Sannicandro, la basilica paleocristiana di Siponto e i trulli di Alberobello sono solo alcuni dei simboli protagonisti di un’ampia gallery con i più importanti edifici storici, castelli e monumenti coperti dalla coltre bianca abbondantemente caduta dal giorno dell’Epifania ad oggi sui cieli della Puglia.

L’iniziativa di PugliaPromozione coglie gli angoli imbiancati della nostra regione

Il meteo– Nevica ancora a tratti nei comuni di Corato, Molfetta, Ruvo di Puglia e Terlizzi e con scarsa intensità ad Altamura e Gravina in Puglia. L’Enel ha invece ripristinato tutte le utenze della zona murgiana presso abitazioni e masserie isolate; che l’Acquedotto Pugliese ha risolto situazioni ulteriori di emergenza su circa 200 utenze. Il Comune di Santeramo in Colle è stato fornito di 1400 sacchetti, da 5 litri ciascuno, di acqua potabile. I servizi veterinari della ASL Bari hanno segnalato che nella zona di Santeramo alcuni allevatori non riescono ad approvvigionarsi di acqua. La prefettura ha quindi dato indicazione di punti di approvvigionamento pubblico (idranti) per rifornire con cisterne gli allevamenti.

Sui luoghi maggiormente colpiti è intervenuto anche il governatore pugliese Michele Emiliano: “Ancora una volta i pugliesi hanno dimostrato di essere un grande popolo, che non si ferma di fronte a nulla. Il lavoro continua incessantemente per superare l’emergenza. Tutti insieme, fianco a fianco, sindaci, operatori della Protezione civile, Forze dell’ordine, Esercito, Vigili del fuoco, volontari e cittadini, uniti per risolvere tutti i problemi, dai più grandi ai più piccoli. Attendiamo gli eventi atmosferici di oggi e di domani. Andiamo avanti” il suo commento da Santeramo in Colle.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia