Eventi provincia Taranto

Home » Puglia Eventi » Eventi provincia Taranto » Mariti e mogli, la commedia di Monica Guerritore in scena a Massafra

Mariti e mogli, la commedia di Monica Guerritore in scena a Massafra

Mariti e Mogli
Evento
Mariti e Mogli
Località
Massafra (TA) - c/o Cineteatro Spadaro
Data/periodo
24 gen 2018
Orario
ore 21:00
Ingresso
a pagamento

Il genio di Francesca Reggiani si intreccia all’esperienza di Monica Guerritore per riadattare e portare in scena il grande capolavoro cinematografico firmato Woody AllenMariti e mogli. Atteso al Cineteatro Spadaro di Massafra, il prossimo 24 gennaio, lo spettacolo vede nel ruolo di protagoniste le due attrici, al fianco di Pietro Bontempo e Antonio Zavatteri (i mariti), insieme ad Alice Spisa, Enzo Curcurù, Lucilla Mininno e Angelo Zampieri.

Il sipario si apre in una notte di pioggia, in un luogo che, con il passare delle ore, diventa una sala da ballo, una sala d’attesa, un ristorante, un luogo della mente dove gli otto protagonisti (mariti, mogli, amanti…) si ritrovano, citando le parole di Allen, in un «girotondo di piccole anime che sempre insoddisfatte girano e girano intrappolate nell’insoddisfazione cronica di una banale vita borghese». Ed è proprio intorno ad un girotondo amoroso che Cupido si divertirà a scagliare frecce, far nascere amori e divorzi, nella simultaneità delle relazioni e degli intrecci clandestini, nelle rotture e nelle improvvise riconciliazioni, nei vagheggiamenti a volte comicissimi a volte paradossali.

La trasposizione teatrale di Monica Guerritore rimane fedele al testo, ma si discosta nell’ambientazione dal film del 1992 interpretato da Mia Farrow, Sidney Pollack, Judy Davis, Liam Neeson, Juliette Lewis e lo stesso Allen nei panni di uno dei protagonisti. È lì, in quella notte, che le insofferenze, i tradimenti e i desideri verranno rivelati, mentre (in segreto) ogni personaggio si aprirà in improvvise confessioni fatte al pubblico per averne comprensione e approvazione.

Così, come accade in Sei personaggi in cerca d’autore di Pirandello, la trama e le sofferenze create dall’autore (tutta la commedia è un romanzo che Gabe rivelerà alla fine di avere scritto) diventano l’unica verità del personaggio costretto a vivere e far prevalere la sua storia con quell’intensità che solo la precisione di una trama già scritta può dare.

posizione Mappa

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia