News Foggia

Home » Notizie Puglia » News Foggia » Meraviglie del Gargano pronte a un’estate in tv

Meraviglie del Gargano pronte a un’estate in tv

“Le località del promontorio saranno in tv su TeleNorba.”
Meraviglie del Gargano pronte a un’estate in tv

Non solo con le spiagge: il Gargano è pronto anche per mostrarsi in tutto il suo splendore in una serie di messe in onda della trasmissione di TeleNorba “Comò”.

Scopri di più su: Vacanze 2021 in Puglia, spiagge del Gargano già pronte

Il primo appuntamento è già fissato per le ore 19.15 di domenica 23 maggio con la puntata dedicata in particolar modo ai laghi di Lesina e Varano, a Rodi Garganico e poi al Gargano interno con immagini meravigliose e passeggiate nei centri storici di Vico del Gargano, Cagnano, Carpino e Ischitella. 

Domenica 30 maggio, alle ore 11 su TeleNorba, andrà in onda una nuova puntata, questa volta dedicata alle imprese e ai servizi turistici che stanno preparando una stagione che si prospetta densa di aspettative, con numeri e dinamiche oltremodo positive per un’area, quella garganica, che punta a confermarsi leader in Puglia per qualità e quantità di posti letto e strutture, oltre che per la varietà di una proposta turistica a 360 gradi che offre letteralmente mari e monti, chilometri di lidi ampi e modernamente attrezzati assieme alla possibilità di escursioni sul Promontorio e tra gli alberi monumentali della Foresta Umbra.

“Comò” sul Gargano, le tre puntate

Le puntate di “Comò” saranno tre, una delle quali ancora da fissare, poi a estate inoltrata ci sarà una sorpresa durante l’edizione 2021 di Battiti Live.

Nella terza puntata e durante le diverse trasmissioni spazio a reportage su Peschici, Vieste, Mattinata e Monte Sant’Angelo. “Ringraziamo il Gruppo Norba per l’impegno e le professionalità messe in campo”, ha dichiarato Bruno Zangardi, presidente del Consorzio Gargano Ok che unisce strutture, servizi e operatori turistici di tutta l’area garganica, realtà sinergica che si è messa a disposizione delle troupe per i diversi reportage realizzati.

“L’informazione e la promozione giocano un ruolo fondamentale per raccontare agli italiani come stiamo preparando una stagione turistica che inizia in questi giorni e promette di essere molto intensa anche nei mesi di giugno, luglio, agosto e settembre”, ha aggiunto Zangardi.


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:










Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento