puglia
News BAT

Home » Puglia Notizie » News BAT » Paura per Massimo Lopez: infarto sul palco a Trani, operato ad Andria

Paura per Massimo Lopez: infarto sul palco a Trani, operato ad Andria

In tanti hanno pensato a uno scherzo, una gag, come spesso aveva abituato il proprio pubblico quando sale sul palco. Invece ieri sera il noto attore Massimo Lopez si è visto salvare la vita dal personale del 118, precisamente dall’equipe “Mike 12”, intervenuta sul palco del teatro Impero di Trani, dove l’artista nato nel 1952 ad Ascoli Piceno, nelle Marche, stava tenendo un’esibizione nell’ambito della rassegna ‘Jazz & dintorni’.

L’attore ha accusato un forte dolore al petto mentre era sul palco, immediati i soccorsi del 118

Lopez si stava esibendo sul palco con un’imitazione dell’ex Premier Silvio Berlusconi, quando-stando a quanto riferito da alcuni dei presenti al teatro Impero-ha accusato un forte dolore al petto, abbandonando la scena in pochi minuti. L’attore si è scusato con il pubblico, spiegando di non sentirsi bene e di doversi fermare. In tempi brevissimi l’intervento di un’ambulanza del 118 ha consentito i primi soccorsi e il successivo trasferimento nell’Unità coronarica dell’ospedale Bonomo di Andria, dove Lopez è stato sottoposto ad intervento di angioplastica. Successivamente all’operazione chirurgica, spiegano i medici del nosocomio andriese, le sue condizioni fisiche non destano gravi preoccupazioni. Nei fatti, per l’attore che ha fatto parte del Trio con Anna Marchesini e Tullio Solenghi, con il quale ha lavorato dal 1982 al 1994 (a parte l’ultima reunion per un programma televisivo del 2008), proseguendo successivamente la sua carriera artistica da solo, un bello spavento.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia