News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » Masserie e recupero, il 2017 di Corato negli scatti della Pro Loco

Masserie e recupero, il 2017 di Corato negli scatti della Pro Loco

Sono le masserie, valore aggiunto del nostro territorio, le protagoniste assolute del calendario 2017 della Pro Loco Quadratum di Corato. Il progetto del 2017 lavora sull’idea del recupero di questi luoghi, non solo in una dimensione storica e di memoria collettiva, ma soprattutto in vista di una prospettiva futura che li vedrebbe al centro della riqualificazione dell’agro coratino.

Le masserie in un arco di 200 anni hanno costituito il perno trainante dell’economia coratina, dedita non solo alle colture classiche (oliveti, vigneti e mandorleti) ma anche all’allevamento di bestiame ereditato dal mondo della transumanza. Le masseria si qualificano così come luoghi stratificati: architettura, oggetti, tradizioni, gesti, pietanze, animali, piante, persone, rappresentazioni, segni, costituiscono l’immaginario reale e mentale di queste costruzioni. Se da un lato, la maggior parte di esse è stata sottoposta a una precisa e corretta operazione di restauro che ne ha restituito la fruizione alla comunità, dall’altro alcune di esse versano in uno stato di abbandono che facilmente si presta ad azioni di deturpamento.

Il calendario intende restituire una dignità storica e paesaggistica a entrambi i volti di questa storia recente, facendo attenzione ai “dettagli”. Da un punto di vista grafico, a un livello fotografico, prodotto appositamente come rilevamento dei luoghi o raccolto nelle testimonianze dei proprietari, si sovrappone un livello visivo fatto di lettere, iscrizioni, segni, tracce, ritagli, decorazioni e manufatti ritrovati durante i sopralluoghi nelle masserie. In un piccolo oggetto come un calendario, si è voluta raccogliere un’antologia di minimi ritrovamenti, particolari eletti a custodi della memoria che metaforicamente ci inducono a ripartire dal dettaglio e ricostruire l’universale contenuto in questi posti.

Lo sguardo al passato cerca di immaginare il futuro di questi luoghi

Il calendario è stato realizzato da Spore Soc. Coop., una società cooperativa nata due anni fa dall’idea di un pugno di giovani coratini come risposta alla crisi del mercato del lavoro. Spore Soc. Coop. opera nel campo della comunicazione, dell’organizzazione eventi e della valorizzazione del territorio. Oggi conta 12 professionisti in tutti i settori della comunicazione, tutti under 35, tutti coratini. Con l’acquisto del calendario delle Masserie di Corato si partecipa ad un’azione di solidarietà. Parte del ricavato sarà devoluto in beneficenza al Comune di Amatrice e alle vittime del sisma. È possibile acquistare il calendario presso la sede della Pro Loco Quadratum in Piazza Sedile, 41 a Corato e in alcune edicole della città. Per ulteriori informazioni contattare il numero 3687099065 o 3286558543


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia