News Lecce

Home » Notizie Puglia » News Lecce » U.S. Lecce, le nuove maglie sono un omaggio alla terra salentina

U.S. Lecce, le nuove maglie sono un omaggio alla terra salentina

“Se la seconda maglia riporta tutti i nomi dei Comuni leccesi, la terza è dedicata alla Xylella.”
U.S. Lecce, le nuove maglie sono un omaggio alla terra salentina

Il Lecce è pronto per scendere in campo, durante la prossima stagione calcistica, con le nuove divise da gioco.

Gli uomini di mister Corini, come spiegato dal responsabile marketing Andrea Micati, indosseranno delle maglie nelle quali si evincerà in maniera evidente il legame con il territorio.

Prima e seconda maglia e legame con il territorio

Queste le sue parole: “Le maglie di stagione in stagione si modificano di qualcosa. In questa sede sulle nostre divise compaiono già due sponsor, che hanno rinnovato l’accordo. La prima, rigorosamente a strisce giallorosse, vede un piccolo intervento tipo pixel, sia nella parte anteriore che posteriore. La seconda maglia per noi è sempre stata un veicolo di contenuti, di messaggi. La texture è realizzata con i nomi di tutti i comuni che compongono la Provincia di Lecce, per rimarcare proprio il legame con il territorio.”

Terza maglia in favore degli ulivi salentini

A illustrare  il significato della terza maglia, invece, è stato il direttore generale Giuseppe Mercadante. “La terza divisa di quest’anno è stata realizzata in questo modo per dare seguito ad un impegno che avevamo preso a dicembre scorso, con il Vescovo di Lecce Mons. Seccia aderendo alla campagna di sensibilizzazione a favore degli ulivi salentini , martoriati dalla xylella.” Le maglie dei portieri saranno tre, di colore grigio, nero e celeste.

Maglie dei portieri e colori

Per il responsabile magazziniere/abbigliamento Giovanni Fasano, invece, “quella relativa ai portieri è sempre una questione particolare, in quanto spesso e volentieri gli abbinamenti dei colori creano dei problemi ai direttori di gara. Abbiamo cercato di ricreare delle maglie storiche da portiere degli anni passati”.

Nessun cambio, invece, per le tonalità predominanti che saranno il nero, il giallo ed il rosso, con variante su fondo bianco per lo staff tecnico di mister Corini.

Foto: Anza e Marco Lezzi


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento