Primi piatti pugliesi

Home » Ricette Pugliesi » Primi piatti pugliesi » Caparroni al verde, dal mare con le spezie tipiche della campagna

Caparroni al verde, dal mare con le spezie tipiche della campagna

Lumache al verde
Lumache al verde
Porzioni
4 persone
Difficoltà
facile
Costo
medio
Calorie (per porz.)
247 calorie
Grassi (per porz.)
4 grammi
Preparazione
1 ora
Cottura
45 minuti
Tempo totale
1 ora 45 minuti

presentazione ricetta Presentazione

Le lumache di mare, conosciute nel barese con il nome più caratteristico di caparroni, sono una pietanza prelibata e rinomata in tutta Italia, diffusa da regione a regione con nomi differenti ma egualmente apprezzate. Da non confondere con le monacelle, appartenenti alla categoria delle lumache di terra, le lumache di mare hanno un sapore diverso che può essere associato a varie ricette. Qui proponiamo i caparroni al verde, dove si aggiungerà il retrogusto tipico delle spezie pugliesi, così da portare a tavola un piatto fresco e arioso.

La pesca del murice, o lumaca di mare, è molto diffusa in tutto il Mediterraneo, sebbene sia molto difficoltosa e spesso casuale. È possibile reperirli in particolare sugli scogli, dove si accoppiano, sebbene vivano in particolare lungo le aree sabbiose delle coste. Se li si osserva dal punto di vista nutrizionale, con poche calorie si possono assumere diversi sali minerali, come potassio, sodio, ferro, calcio, iodio, insieme a molte proteine. Le lumache al verde sono una maniera gustosa per gustare il prezioso pescato.

ingredienti ricetta Ingredienti per la ricetta

  • 1 kg di lumache di mare
  • 2 spicchi d’aglio
  • Prezzemolo q. b.
  • Olio extravergine d’oliva q. b.
  • Sale q. b.

preparazione ricetta Preparazione

I caparroni al verde necessitano innanzitutto di una precisa preparazione. Lavate i murici immergendoli in una ciotola ricolma e cambiando l’acqua più volte, sciacquandoli spesso. Con una spazzola sfregateli mentre sono immersi, finché l’acqua non risulterà totalmente pulita.

Procedete tritando due spicchi d’aglio e il prezzemolo fresco. In una ciotola versate il tutto insieme ai murici, a un filo d’olio, e mescolate per bene tenendo il tutto a fiamma bassa. È sempre bene farli saltare ogni 4, 5 minuti, procedendo poi a lasciarli nella pentola con il coperchio per fare sì che insaporiscano per bene. Possono essere serviti anche freddi.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia