Latiano
Brindisi e i castelli dell'entroterra

Home » Cosa vedere » Brindisi e i castelli dell'entroterra » Latiano, un grande centro agricolo che ospita tre importantissimi musei

Latiano, un grande centro agricolo che ospita tre importantissimi musei

Città
Latiano
Provincia
Brindisi
CAP
72022
Superficie
54,78 km²
Abitanti
14513 (31-8-2017)
Nome abitanti
Latianesi
Patroni
Santa Margherita

Latiano è una città che ospita tre importanti musei, uno dedicato alle ceramiche, al vino, e all’abbigliamento pugliesi, il secondo a pergamene, manoscritti, abiti d’epoca, armi bianche e monete del centro messapico di Muro Tenente e l’ultimo al patrimonio geologico.

In pieno centro storico, molto bello è il Palazzo baronale, già Castello, la cui prima fondazione risale al XII secolo e più volte rimaneggiato. All’interno sono conservate alcune tele provenienti dalla collezione privata dei marchesi Imperiali, gli ultimi feudatari proprietari del palazzo. A pochi passi dal castello, nell’ex abbazia di Santa Margherita, è allestito il Museo del Sottosuolo “Piero Parenzan”. Il museo è organizzato in quattro sezioni: la prima è la sezione biologica, la seconda è dedicata alla geologia, mentre la terza e la quarta sono dedicate alla paleontologia, una generale e l’altra umana.

Continuando a passeggiare all’interno del centro storico si giunge al Museo delle arti e delle tradizioni della Puglia, gestito dalla locale pro loco. All’interno del museo sono perfettamente ricostruiti alcuni ambienti tipici: l’ambiente casalingo con la cucina e la camera da letto; l’ambiente artigianale con la fucina del maniscalco ed un telaio e l’ambiente agricolo con una serie di attrezzi utilizzati per il lavoro nei campi, vi è anche la ricostruzione di un palmento per la vinificazione. Vi sono inoltre alcune sezioni speciali: il museo del vino, il museo della ceramica ed il museo del tessuto e dell’abbigliamento.

L’ultima importante area museale di Latiano è la Casa-Museo Ribezzi Petrosillo, qui sono esposti numerosi reperti provenienti dal vicino sito messapico di Muro Tenente, primo nucleo di Latiano e di Mesagne, sono inoltre esposti mobili e varie collezioni appartenenti alla famiglia Ribezzi, tra queste numerose pergamene, monete armi e quadri.

cosa vedere

Cosa vedere a Latiano

Una tabella riepilogativa dei principali luoghi di interesse storico, culturale e paesaggistico.

ARTE E CULTURA
Museo del Sottosuolo “Piero Parenzan”
Museo delle arti e delle tradizioni di Puglia
Casa Museo Ribezzi-Petrosillo
LUOGHI DI INTERESSE
Palazzo Baronale
mappa

Mappa di Latiano

In questa mappa navigabile puoi vedere dove si trova Latiano.
Puoi ingrandire o rimpicciolire la cartina per capire dove sono ubicati i luoghi da visitare e capire come raggiungerli facilmente.

come arrivare

Come arrivare a Latiano

Ecco come raggiungere Latiano comodamente con i principali mezzi di trasporto disponibili.

IN AUTO
22 km a sud-ovest di Brindisi lungo la SS7
IN TRENO
Collegamenti diretti con Brindisi e Taranto
LINEE URBANE
Collegamenti con Brindisi (STP Brindisi, Ferrovie del Sud Est)


Riproduzione riservata © Serviziweb Srl. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:

Turismo e curiosità
Eventi e sagre
Ricette pugliesi
Notizie rilevanti
Sconti e offerte
Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento