Grottaglie: La Processione della Desolata
Eventi provincia Taranto

Home » Puglia Eventi » Eventi provincia Taranto » La Processione della Desolata nel centro storico di Grottaglie

La Processione della Desolata nel centro storico di Grottaglie

La Processione della Desolata
Evento
La Processione della Desolata
Località
Grottaglie (TA) - Centro storico
Data/periodo
5 Apr 2019
Orario
ore 18:30
Ingresso
gratuito

Nell’incantevole città delle ceramiche prendono il via i Riti della Settimana Santa dalla processione della Vergine Desolata. Venerdì 5 aprile, il cosiddetto “Venerdì di Passione” (precedente la Domenica delle Palme), i confratelli della Confraternita del Nome di Gesù attraversano il centro storico del borgo di Grottaglie con la statua dell’Addolorata, accompagnati dal coro e dalla banda che esegue i canti della Passione di Gesù, in un clima di grande commozione.

Particolarmente sentita è anche la partecipazione dei piccoli crociferi, bambini e ragazzi che indossano il saio e portano la croce sulle spalle.

La storia della Desolata

La figura della Madonna Desolata è legata alla storia della devota famiglia Sanarica.

Era il 1840 quando Francesco Sanarica, mosso da una profonda fede religiosa, fece costruire tre statue in carta pesta: un Crocifisso, un S. Giovanni Apostolo e la Madonna Addolorata, tutte ad altezza naturale. Queste trovarono collocazione nella sua casa, tanto da far crescere la fede giorno dopo giorno. Alla morte di Francesco, la casa passò al figlio Gaetano che, oltre alla casa, ereditò anche le sacre statue, decidendo di donare la statua di S. Giovanni Apostolo e quella dell’Addolorata alla Confraternita del SS. Nome di Gesù.

I riti della Settimana Santa a Grottaglie

Dopo il Venerdì di Passione, i riti riprendono il Giovedì Santo, dedicato all’esaltazione dell’Eucaristia e l’allestimento del Sepulchrum Domini nelle principali chiese cittadine. In questa giornata, i cosiddetti BBubbli BBubbli alla scasata – penitenti della Confraternità del Carmine, vestiti col saio bianco, la mozzetta gialla, cingolo – procedono a piedi nudi, in coppia, visitando tutte le Chiese con un rigoroso cerimoniale. Il Venerdì Santo è invece caratterizzato dalla Processione dei Misteri curata dalla Confraternita del Purgatorio, durante la quale i Confratelli portano in spalle i Misteri di Cristoe la Madonna Addolorata

posizione

Mappa

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:

Turismo e curiosità
Eventi e sagre
Ricette pugliesi
Notizie rilevanti
Sconti e offerte
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia