puglia
Puglia Blog

Home » Puglia Blog » Alla scoperta degli itinerari sul Gargano: un viaggio sullo Sperone d’Italia

Alla scoperta degli itinerari sul Gargano: un viaggio sullo Sperone d’Italia

State pensando di organizzare un viaggetto di due giorni sul promontorio e stai consultando gli itinerari sul Gargano? Innanzitutto ottima scelta per rilassarsi e per tutti coloro i quali che al contrario, vogliono andare alla scoperta di posti incantati e tesori da scoprire, forse il Gargano è uno dei posti migliori per unire l’utile al dilettevole. Quello che viene chiamato lo “Sperone d’Italia”, da sempre ogni anno ospita tantissimi turisti alla ricerca di spiagge dove trascorrere una piacevole giornata al mare in compagnia di amici e famiglia e anche tutti coloro sono alla ricerca di nuove avventure.

Non è molto breve l’itinerario che accompagna il turista che sceglie di venire in questo posto; partendo con la visita ai posti tipici del Gargano, si dovrebbe sostare almeno per qualche ora al Santuario di San Michele Arcangelo e sul Monte Sant’Angelo. Questo santuario, tappa obbligatoria degli itinerari sul Gargano, fonde insieme un paesaggio suggestivo e la fede di tutti i credenti che si recano in questo luogo. Molto bello da visitare è anche il paesino tipico per le sue case bianche. Continuando il “pellegrinaggio” si arriva al Convento di Santa Maria delle Grazie a San Giovanni Rotondo, paesino famoso non solo per la sua carne prelibata, ma anche per la presenza della salma di San Pio in onore del quale è stato costruito l’odierno santuario.

Siete pronti a percorrere i vicoli tipici delle città del Gargano? Vieste è indubbiamente una delle più belle. Questo posto è ricco di vicoli, scalinate e panorami mozzafiato, proprio perché è affacciata sullo splendido Mare Adriatico. Anche Peschici gode di una buona fama; in effetti oltre ad una passeggiata per la città, è consigliata la visita al suo castello. In realtà non sembra un vero e proprio castello, bensì una vecchia casa piena di strumenti anticamente usati per torturare i malcapitati.

Se siete stanchi di tutte queste visite e soffrite di male ai piedi, tante sono le spiagge che offre il Gargano. Una delle più ambite ogni anno è la spiaggia di Vignanotica, raggiungibile in auto ad un’ora da Vieste. Questo posto è sempre affollato grazie alla sua scogliera che protegge dal sole nelle ore più calde. Anche Vieste è ricca di spiagge paradisiache come la famosa spiaggia del Pizzomunno, dove c’è anche l’omonimo ristorante in cui potrete deliziarvi con dei piatti gustosi, ovviamente tipici del Gargano. La piccola Mattinata offre la rinomata Baia delle Zagare, un posto che incanta l’anima dei suoi visitatori per le acque limpide e cristalline.

In occasione di moltissimi ponti festivi, sicuramente la Foresta Umbra è il posto ideale per concedersi del tempo in compagnia di amici e famiglia. Anche se all’esterno c’è una temperatura di 30°, all’interno di questo posto incantato, la temperatura avvertita è di 20° circa. Insomma dopo aver camminato e visitato per ore e ore uno dei vostri itinerari sul Gargano, la Foresta Umbra è l’ideale per trascorrere un po’ di tempo in questa foresta e concedersi una pennichella in completo relax.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia