News Foggia

Home » Puglia Notizie » News Foggia » Isole Tremiti, il The Guardian è rimasto colpito dalle bellezze made in Puglia

Isole Tremiti, il The Guardian è rimasto colpito dalle bellezze made in Puglia

“L'articolo del The Guardian ha esaltato la bellezza delle cinque isole a nord della Puglia.”
Isole Tremiti, il The Guardian è rimasto colpito dalle bellezze made in Puglia

La stampa internazionale continua ad interessarsi alle tante meraviglie che la Puglia ha da offrire. Il quotidiano britannico The Guardian ha dedicato un suo articolo, redatto da Kathryn Tomasetti, alle Isole Tremiti.

Il resoconto della reporter è un vero e proprio inno alla bellezza del luogo, paragonato con un altro posto made in Italy straordinario, Capri.

‘Cosa che non troverai a Capri: le Isole Tremiti d’Italia’, questo il nome del blog dedicato alla Puglia, ha descritto con dovizia di particolari storici e culturali tutti i luoghi.

Le cinque Isole

Come scritto dalla penna della Tomasetti “Il traghetto da Termoli inizia pian piano a farsi strada attraverso due isole: quella di sinistra, erta sulle scogliere basse e calcaree che è quella di San Domino e quella a destra, dalla quale prevale l’Abbazia di Santa Maria a Mare, edificio costruito dai monaci benedettini sull’isola di San Nicola“.

Il viaggio tra le insenature adriatiche ha rivelato ben presto la presenza di altri tre isolotti: si tratta naturalmente di quelli di Capraia, Cretaccio e Pianosa. Tutte e cinque le Isole Tremiti, ha precisato il The Guardian, sono inglobate all’interno del Parco Nazionale del Gargano, una distesa incontaminata tanto di mare quanto di terra.

Tour nell’Isola di San Domino

Le scogliere calcaree, le spiagge rocciose e l’acqua turchese sono la cornice in cui è ambientata l’isola più turistica, quella di San Domino. Questa piccola meraviglia è un vero e proprio luogo incontaminato nel quale poter godere di un’atmosfera rilassata in cui poter trascorrere deliziose giornate in totale relax e autonomia.

Perdersi nei meandri dell’isola permette di conoscere un tratto di costa tutto crivellato dalle grotte, dando la sensazione di essere tornati ai leggendari tempi dei pirati: dopotutto il fascino caraibico del luogo lo consente.

Perché visitare le Isole Tremiti

L’inno alla bellezza del luogo compiuto per il The Guardian, si è concluso con la descrizione di tutte le attività che è possibile svolgere in loco.

Prime tra tutte ci sono le immersioni: grazie alla naturale conformazione delle caverne sottomarine è possibile nuotare circondati da archi di roccia, coralli, barracuda e aragoste. Una tappa obbligatoria per chi pratica questo sport è la statua di Padre Pio: il monumento è nascosto sott’acqua tra le isole di Capraia e San Nicola.


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:

Turismo e curiosità

Eventi e sagre

Ricette pugliesi

Notizie rilevanti

Promo Aziende

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia