Ricetta: Insalata di Polpo
Antipasti pugliesi

Home » Ricette Pugliesi » Antipasti pugliesi » Insalata di polpo, un modo gustoso e saporito per aprire il pranzo

Insalata di polpo, un modo gustoso e saporito per aprire il pranzo

Insalata di Polpo
Insalata di Polpo
Porzioni
4 persone
Difficoltà
facile
Costo
basso
Calorie (per porz.)
114 calorie
Grassi (per porz.)
2 grammi
Preparazione
10 minuti
Cottura
15 minuti
Tempo totale
25 minuti
presentazione ricetta

Presentazione

L’insalata di polpo è un piatto leggero tipicamente pugliese, una leccornia capace di accoppiare alla bontà del polpo bollito e ammorbidito nell’acqua calda, l’aspro risalto del sapore che solo la citronette è in grado di dare, perfetta per un antipasto leggero e sfizioso. Un’alternativa al polpo fritto o grigliato, solitamente più adatti ad essere utilizzati come seconde portate.

Insalata solo per definizione, il polpo è perfetto per aprire i pasti e dare inizio alle libagioni tipiche delle tavolate della Puglia, solitamente abbondanti e saporite. Con la sua leggerezza e la sua caratteristica morbidezza, il mollusco è pescato abitualmente in tutta la regione, in particolare laddove la costa si presenta frastagliata e ricca di scogli dove è comune trovarli mentre cercano rifugio o cacciano le loro prede.

Percorrendo le varie litoranee locali è normale poter ammirare qualche pescatore dedito ad ammorbidire le carni del cefalopode sugli scogli così da poterlo assaporare anche sul momento.

L’insalata di polpo richiede l’ebollizione dello stesso, pertanto è caratterizzata da una piccata morbidezza e da un retrogusto velato, molto simile a quello degli affettati di carne solitamente utilizzati per aprire i pasti.

ingredienti ricetta

Ingredienti per la ricetta

  • 1 polpo da 800 g
  • 3 spicchi di aglio
  • 1 carota
  • Sedano q. b.
  • 2 foglie di alloro
  • 2 chiodi di garofano
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 4 cucchiai di olio
  • Succo di 1 limone
  • Sale q. b.
  • Pepe q. b.
preparazione ricetta

Preparazione Insalata di Polpo


Per realizzare una gustosa insalata di polpo prendete una pentola, riempitela di acqua e portate a temperatura di ebollizione. Aggiungetevi dapprima le verdure mondate e lasciate intere, ovvero la carota e il sedano, poi sale, pepe, alloro, spezie, erbe. Lavate il polpo con cura eliminando ogni impurità, rimuovete il becco e spellatelo. Con l’acqua a bollore immergetelo tenendolo per la testa, ritirandolo su un paio di volte, finché i tentacoli non si arricceranno, fenomeno che indicherà la loro morbidezza. Abbassate il fuoco al minimo e lasciatelo completamente nella pentola, coprendo il tutto con un coperchio. Lasciate cuocere per circa 10, 15 minuti, e una volta pronto tagliatelo a tocchetti della lunghezza di 3-4 centimetri. Separatamente preparate la citronette. Lasciate emulsionare il succo di limone, con sale, pepe, aglio schiacciato, prezzemolo tritato e immergetevi il polpo finemente tagliato. Consigliamo di accompagnare l’insalata di polpo così ottenuta con delle patate novelle lesse, magari quelle tipiche di Zapponeta o di Galatina.
Riproduzione riservata © Serviziweb Srl. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:

Turismo e curiosità
Eventi e sagre
Ricette pugliesi
Notizie rilevanti
Sconti e offerte
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia