News Bari

Home » Notizie Puglia » News Bari » Impanata di Castellana Grotte protagonista di “Studio Aperto”

Impanata di Castellana Grotte protagonista di “Studio Aperto”

“Il Magazine di Studio Aperto andrà in onda domani alle 19:00.”
Impanata di Castellana Grotte protagonista di “Studio Aperto”

L‘impanata, piatto tipico della tradizione di Castellana Grotte, sarà protagonista, domani 21 novembre, del Magazine di Studio Aperto che andrà in onda a partire dalle 19:00.

Domani, dunque, saranno mostrate le riprese che le telecamere Mediaset hanno girato qualche settimana fa grazie alla collaborazione del Comune di Castellana Grotte, dell’IISS Consoli-Pinto, dell’IRCCS Saverio de Bellis di Castellana Grotte e di alcuni cittadini.

La giornalista castellanese Rossella Ivone guiderà gli spettatori del Magazine di Studio Aperto tra le campagne pugliesi. Un’opportunità, questa, di far conoscere il piatto tipico della città, l’impanata per l’appunto, a un numero sempre maggiore di persone e anche nel perseguimento dell’obiettivo di valorizzazione del territorio anche attraverso l’enogastronomia.

Grazie all’affetto dei cittadini, l’impanata, oltre ad essere stata insignita della Denominazione Comunale dall’amministrazione di Castellana Grotte, ha ora una sagra a lei interamente dedicata.

È ultima, in ordine esclusivamente di tempo, la Sagra dell’Impanata organizzata dall’associazione “Castellana Conviene – Confesercenti” che negli anni ha portato nel nucleo antico di Castellana Grotte migliaia di visitatori.

Impanata di Castellana Grotte, quali sono gli ingredienti

Ma in cosa consiste questo succulento piatto tipico della tradizione castellanese? L’impanata è un insieme di (pochi) ingredienti genuini e locali della tradizione contadina ed è costituita da cicorie selvatiche, purea di fave, pane locale raffermo, olio di oliva extra-vergine e sale.

Per scoprire maggiori informazioni e ricette su questa bontà pugliese, dunque, non resta che attendere la messa in onda di domani.


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento