puglia
News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » Help4Felice, Erica Mou contro l’Epidermolisi Bollosa

Help4Felice, Erica Mou contro l’Epidermolisi Bollosa

Una “ninna nanna” per combattere un avversario che ti strappa la pelle di dosso e lacera le mucose, costringendo chi ne soffre a vivere nelle condizioni di un grave ustionato sin dalla nascita e in certi casi capace di portare alla morte. Il suo nome? L’Epidermolisi Bollosa. A soffrirne è il piccolo Felice, nato nell’agosto 2016 a Terlizzi, la sorellina gemella, papa Michele, macellaio e mamma Valeria, casalinga, si è attivata una enorme macchina solidale: al momento non c’è cura per le cause, ma il protocollo ufficiale mette a disposizione solo I bendaggi. In Minnesota, negli Stati Uniti, esiste però una sperimentazione che potrebbe permettere di rallentare la malattia fino alla cura definitive, il trapianto di pelle. Così I genitori hanno dato il via a una raccolta fondi per poter tentare una cura sperimentale nel centro di eccellenza dell’Università del Minnesota e il 5 febbraio sono decollati verso gli Stati Uniti.

La cantautrice pugliese a sostegno di Help4Felice

A firmare la canzone Help4Felice, che ha il via con una frase emblematica (“Sono Felice, sono un bimbo farfalla, ma la mia vita non è tanto bella…”) è la cantautrice pugliese-originaria di Bisceglie- Erica Mou. Il video diffuso sulla sua pagina Facebook e sulla pagina ‘Help4Felice’ cerca di dare voce alla sofferenza del bambino e della sua famiglia. “Il Minnesota è un po’ la nostra terra promessa-raccontano i suoi genitori-ma sappiamo bene che per guarire Felice siamo solo all’inizio del nostro viaggio. Per questo, ora più che mai, abbiamo bisogno del sostegno e del contributo di tutti. A cominciare da quello che ci ha dato Erica Mou, prestando la sua splendida voce come colonna sonora di questo video realizzato dalla CaruccieChiurazzi e da Studio Antani. Una dolcissima ninnananna per Felice, con la speranza che un giorno, grazie al loro e al vostro aiuto, lui possa realizzare “. Il suo sogno è semplice, in fondo: svegliarsi finalmente libero dall’incubo dell’EB.

Video


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia