News BariNews BAT

Home » Puglia Notizie » News BAT » Guide nel Parco dell’Alta Murgia? Ora si può

Guide nel Parco dell’Alta Murgia? Ora si può

Guide nel Parco dell’Alta Murgia? Ora si può

Nella giornata di ieri l’assessore all’istruzione, alla formazione e al lavoro della Regione Puglia Sebastiano Leo e il Presidente del Parco Nazionale dell’Alta Murgia Cesare Veronico, hanno sottoscritto un protocollo di intesa per attuare speciali corsi di formazione, al termine dei quali sarà rilasciato titolo ufficiale ed esclusivo di “guida del parco”. L’Ente Parco Nazionale dell’Alta Murgia ha già avviato la selezione per il soggetto che si occuperà della formazione e nel 2016 sarà avviato il primo corso. “La valorizzazione del patrimonio culturale e naturalistico dei nostri due straordinari Parchi Nazionali, il Parco dell’Alta Murgia e il Parco del Gargano, passa anche e soprattutto da un buon racconto e da una buona narrazione degli stessi – ha detto l’assessore Leo dopo aver firmato il protocollo – Sono quindi necessarie figure professionali competenti nella promozione e tutela dell’ambiente e del territorio di ciascun parco”.

Avviate le selezioni per il corso di formazione

“Il turismo sostenibile nei Parchi Nazionali – dichiara il Presidente del Parco Nazionale dell’Alta Murgia Cesare Veronico – sta facendo registrare un interesse crescente da parte di visitatori e operatori internazionali; formare nuovi professionisti giovani, competenti e dinamici significa creare nuove opportunità concrete di lavoro e dare un sostegno significativo per la valorizzazione di un intero sistema produttivo che comprende strutture ricettive e di ristorazione, aziende agro-zootecniche, artigiani e commercianti del territorio”. Il corso, della durata di 230 ore comprensive di formazione frontale, project work e stage nonché di esame di valutazione finale, intende formare professionisti competenti nella promozione e tutela dell’ambiente e nella valorizzazione del patrimonio naturalistico e culturale del territorio. Le linee guida dei percorsi formativi consentiranno ai partecipanti di conseguire attestazioni coerenti col sistema nazionale di certificazione delle competenze e quindi, in quanto tali, maggiormente spendibili. II titolo conseguito consentirà ai soggetti interessati di svolgere l’attività di guida all’interno del Parco Nazionale dell’Alta Murgia senza pregiudicare la possibilità per le guide turistiche già abilitate ai sensi della L.r. 13/2012 a esercitare la propria attività all’interno della medesima area protetta.


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:

Turismo e curiosità
Eventi e sagre
Ricette pugliesi
Notizie rilevanti
Promo Aziende
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia