Puglia Blog

Home » Puglia Blog » Grotta del Soffio, una delle meraviglie a Santa Maria di Leuca

Grotta del Soffio, una delle meraviglie a Santa Maria di Leuca

Grotta del Soffio, una delle meraviglie a Santa Maria di Leuca

Il Salento si identifica come una delle zone più interessanti di tutta la regione, soprattutto a livello turistico, così nel territorio di Santa Maria di Leuca, vi consigliamo una visita alla Grotta del Soffio. D’estate questa particolare area del Tacco d’Italia viene letteralmente presa d’assalto in particolare per le meraviglie e i luoghi incontaminati di cui la terra è colma. Moltissimi i posti indimenticabili dove il mare assume colorazioni di grande fascino, incredibili le grotte da visitare.

La Grotta del Soffio, l’origine del nome

Una volta superata la Grotta dell’Orto Cupo a Santa Maria di Leuca si incontra questa speciale grotta detta del soffio, una meta in cui solitamente si fa un bagno, per la sua particolare posizione e anche perché per visitarla è necessario attraversare un piccolissimo tratto in immersione, mediante l’attraversamento di un sifone sommerso.

Il mare in questo luogo è addolcito dalle infiltrazioni di acqua dolce che sgorga dalla parete alle spalle. In particolare essendoci una moderata pressione atmosferica si producono degli spruzzi ed un conseguente movimento dell’aria che ha dato vita allo stesso nome della grotta. Insomma un nome insolito derivante dal fenomeno fisico che costringe l’aria che penetra nella cavità ad uscire con violenza attraverso spruzzi e soffi quando viene imprigionata dalle onde.

L’effetto morgana

All’interno della grotta si assiste ad un particolare fenomeno detto Effetto Morgana, una vera e propria illusione ottica che distorce le immagini per la diffrazione della luce che va a penetrare le cavità passando attraverso strati di acqua sia dolce che salata.

Visitare la grotta del soffio

Per visitare la grotta del soffio potrete raggiungerla in barca ed una volta all’imboccatura, molto stretta e sommersa dalle continue onde del mare, potrete assaporare un incredibile spettacolo. Quando la risacca defluisce lascia spazio a degli sbuffi di spuma che si colora con i raggi del sole, assumendo una configurazione apparentemente magica. Si crea in questo modo una sorta di nuvola che conferisce all’insieme quell’impressione di “respirare”.

Santa Maria di Leuca e la grotta del soffio

La Grotta del Soffio si trova nei pressi di Santa Maria di Leuca, il limite riconosciuto dai romani tra l’Adriatico e lo Ionio sancisce l’estrema punta d’Italia, un luogo in cui sembra quasi che il mare sussurri. Una zona molto ricca di reperti del Neolitico e di impareggiabili bellezze naturali, tra cui l’incantevole corallo bianca.

La Grotta del Soffio è adiacente a quella dell’Ortocupo e a numerose altre cavità che caratterizzano il litorale di Santa Maria di Leuca. Diversamente da altre grotte questa è visitabile solo mediante un’immersione, con una serie di possibili visite subacquee.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia