puglia
Antipasti pugliesi

Home » Puglia Ricette » Antipasti pugliesi » Gratin di lattuga e finocchi: la leggerezza delle verdure sposa il gratinato

Gratin di lattuga e finocchi: la leggerezza delle verdure sposa il gratinato

Gratin di lattuga e finocchi
Gratin di lattuga e finocchi
Porzioni
4 persone
Difficoltà
facile
Costo
basso
Calorie
329 calorie
Grassi
21 grammi
Preparazione
40 minuti
Cottura
20 minuti
Tempo totale
1 ora

Nella tradizione pugliese a tavola non mancano contorni o antipasti di verdure. I finocchi altamente ricchi di proprietà benefiche e la lattuga sono tra gli alimenti più consumati in una dieta mediterranea sana. In questa ricetta scopriremo come preparare uno sfizioso gratin di lattuga abbinata ai finocchi, per un gusto saporito ma al tempo stesso leggero.

Ingredienti per gratin di lattuga e finocchi

  • 600 g di finocchi
  • 2 cespi di lattuga
  • 50 g di burro
  • 70 g di grana grattugiato
  • 1 cucchiaio di farina
  • 250 ml di latte
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di pangrattato
  • noce moscata
  • sale q. b.
  • pepe q. b.

Preparazione del gratin di lattuga e finocchi

Mondate e lavate, sbollentate separatamente la lattuga e i finocchi in acqua salata per 10 minuti. Riducete a spicchi i finocchi e sfogliate la lattuga. In 30 g di burro fate insaporire le verdure. Separatamente fate sciogliere il rimanente burro, unitevi la farina, il sale, il pepe, una grattatina di noce moscata e incorporate adagio il latte bollente. Togliete la besciamella preparata dal fuoco non appena inizia a bollire, aggiungetevi il tuorlo e la metà del formaggio, mescolate bene.

Disponete in una pirofila imburrata i finocchi e la lattuga, copriteli con la besciamella, cospargete con il rimanente formaggio, il pangrattato e fate gratinare in forno a 200° C per 20 minuti. Dopodiché togliete dal forno e servite caldo.

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia