Eventi provincia Taranto

Home » Puglia Eventi » Eventi provincia Taranto » Grand tour della Terra delle Gravine, un viaggio di scoperta e avventura

Grand tour della Terra delle Gravine, un viaggio di scoperta e avventura

Grand Tour della Terra delle Gravine
Evento
Grand Tour della Terra delle Gravine
Località
Ginosa Marina (TA)
Data/periodo
dal 28 apr al 1 mag 2018
Orario
ore 7:00

Attraversare il Parco della Terra delle Gravine, a passo lento, per lasciarsi inebriare dai suoi profumi e riempire gli occhi dei suoi straordinari colori.

È pronta a partire la XII edizione del Grand Tour della Terra delle Gravine, la tradizionale iniziativa a cura dell’omonima associazione che ogni anno ripropone un itinerario in quattro tappe che rievoca le suggestioni del viaggio com’era una volta, quando la giovane intellettualità europea si metteva in cammino, fra il Settecento e l’Ottocento, nei paesi mediterranei e del Mezzogiorno d’Italia, attratta dagli echi delle antichità classiche. Tema portante di quest’anno, Il cammino del Doganiero, in riferimento alla Dogana della Mena delle Pecore di Puglia, istituita in età aragonese e perdurata sino al decennio napoleonico di inizio Ottocento: era questo a regolamentare lo spostamento delle greggi che obbligava i pastori abruzzesi, e dell’appennino sannita in generale, a raggiungere queste terre.

Sulla scia di questo viaggio, il Grand Tour attraversa questi paesaggi incantevoli, toccando i tanti volti di questa provincia, in un gioco di scoperta e ri-scoperta estremamente suggestivo e a tratti pittoresco.

Le quattro tappe

La prima tappa del viaggio, sabato 28 aprile, prenderà le mosse da Ginosa Marina all’agriturismo Donna Clementina con un percorso lungo 20 Km. Il secondo giorno di cammino attraverserà i tratturelli Quero e Orsanese, diretti verso Nord, fino a raggiungere l’azienda agrituristica Valle degli Asini, coprendo una distanza di circa 30 Km. Correrà all’interno dell’ampia fossa distesa ai piedi dell’altopiano murgiano, il terzo giorno, con ben 24 km di cammino, concludendosi presso il B&B Masseria Cassiere.  L’ultima tappa prevede il tratto più suggestivo del Tratturello Martinese, uno dei pochi sopravvissuti nella primitiva condizione di Via Erbosa, che condurrà, dopo 27 Km di percorrenza, al terminale del cammino del Doganiero: la cappella della Madonna delle Rose, o dell’Odegitria, all’interno del villaggio masseriale di Vallenza, fra Massafra, Crispiano e Martina Franca.

 

posizione Mappa

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia