Eventi provincia Lecce

Home » Puglia Eventi » Eventi provincia Lecce » Goran Bregovic in “Three Letters from Sarajevo”, al Politeama di Lecce

Goran Bregovic in “Three Letters from Sarajevo”, al Politeama di Lecce

Three Letters from Sarajevo - Goran Bregovic
Evento
Three Letters from Sarajevo - Goran Bregovic
Località
Lecce (LE) - c/o Teatro Politeama Greco
Data/periodo
2 feb 2018
Orario
ore 20:30
Ingresso
a pagamento

Partirà dal Teatro Politeama Greco di Lecce, venerdì 2 febbraio, il nuovo Tour italiano di Goran Bregovic, “Three Letters from Sarajevo , una produzione targata Universal uscita lo scorso ottobre che ruota intorno al tema della diversità religiosa e della coesistenza pacifica.

A cinque anni di distanza dall’album Champagne for Gypsies, il musicista e compositore bosniaco torna con un nuovo racconto musicale che prova a sviscerare in un concerto per tre violini solisti, un’orchestra sinfonica e la Goran Bregovic Wedding and Funeral Orchestra: c’è un prologo, c’è la guerra e poi ci sono tre lettere, simbolicamente interpretate da tre assoli di violino, quelli di Mirjana Neskovic (Serbia), Zied Zouari (Tunisia), Gershon Leizerson (Israele). «Il violino nell’album è suonato in tre modi diversi: classico, così come lo suonano i cristiani, klezmer secondo la tradizione ebraica, che è una tecnica piuttosto differente, e infine all’orientale, come lo suonano i musulmani», racconta Bregovic.

Ed è la storia di Sarajevo con le sue tante credenze, identità, con i suoi complessi paradossi ad aver ispirato il nuovo album di questo musicista nativo di Sarajevo: «Io sono di Sarajevo, sono nato su una frontiera: l’unica dove si incontravano ortodossi, cattolici, ebrei e musulmani. Mio papà è cattolico, mia mamma è ortodossa, mia moglie è musulmana. E mi sento anche un po’ gitano, forse perché per mio padre, colonnello dell’esercito, era inaccettabile che facessi il musicista, un mestiere “da gitano”, come diceva lui». La città bosniaca diventa quindi la metafora dei nostri tempi, un luogo dove un giorno si vive da buoni vicini e il giorno dopo ci si fa la guerra.  L’album si arricchisce della partecipazione di voci meravigliose ed esplosive come Bebe, Riff Cohen, Rachid Taha, Asaf Avidan.
In concerto Goran Bregovic sarà accompagnato da un’orchestra di 19 elementi.

PREZZI BIGLIETTI

Poltronissime/Palchi I Ordine: euro 60,00
Palchi II Ordine: euro 45,00**
Poltrone: euro 55,00
Poltrone da fila T a Z: euro 45,00*
Ridotto Under 28: euro 42,00
Loggione: euro 30,00

posizione Mappa

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia