News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » Giro Italia 2020, probabili due tappe in Puglia

Giro Italia 2020, probabili due tappe in Puglia

“Bisognerà aspettare il programma ufficiale per avere la conferma.”
Giro Italia 2020, probabili due tappe in Puglia

Sebbene il Giro d’Italia 2019 si sia concluso da pochi mesi, è già tempo di stabilire l’itinerario del prossimo anno. Dopo le polemiche dell’ultima corsa, che ha visto la tappa pugliese di San Giovanni Rotondo come quella più a sud dell’intero Mezzogiorno, le cose potrebbero cambiare.

Nel 2020, infatti, il Giro d’Italia potrebbe addirittura sostare per ben due tappe all’interno del Tacco d’Italia. I ciclisti probabilmente arriveranno dalla Calabria a Taranto, per poi spostarsi nella salentina Ceglie Messapica, una tra le prime città a essersi candidate per accoglierli. Il giorno successivo, invece, si potrebbe ripartire da Giovinazzo, per poi giungere a Vieste per una tappa interamente in terra pugliese. Queste, sebbene al momento siano indiscrezioni trapelate, fanno ben sperare sul ruolo che la regione potrebbe ottenere in seguito ad un evento così importante e così tanto seguito.

La partenza, invece, potrebbe avvenire dopo due giorni, con la possibilità che questa tappa coinvolga Ortona o Francavilla al Mare, saltando così il Molise per una risalita lungo l’Adriatico che porterebbe i ciclisti più apprezzati d’Italia dalle Marche all’Emilia-Romagna, prima di proseguire poi verso le Alpi.

Giro d’Italia 2020

In attesa che il programma ufficiale venga reso noto, ciò che al momento è sicuro è che il Giro partirà il 9 maggio da Budapest.

Come scritto sul sito ufficiale, “Le prime due tappe partiranno da Piazza degli Eroi (Patrimonio Mondiale dell’Unesco) nel cuore di Budapest. L’arrivo della cronometro sarà nel distretto del Castello, davanti alla Chiesa di Mattia in Piazza della Trinità, con gli ultimi 1.500 metri del tracciato in leggera ascesa (pendenza media del 4%). L’arrivo della seconda tappa, domenica 10 maggio, sarà a Gyor, la principale città dell’Ungheria Nord Occidentale, dopo 193 km. La terza tappa porterà il gruppo da Szekesfehervar a Nagykanizsa, costeggiando il Lago Balaton, dove saranno attesi ancora gli sprint.”

Dopo l’ Ungheria, i ciclisti potrebbero arrivare in Sicilia, nella quale potrebbero essere previste ben tre tappe, scalata dell’Etna compresa. Una volta lasciata l’isola, le bici risaliranno nello Stivale attraversando la Calabria, per poi arrivare in Puglia non prima di essere passati per la Basilicata.


Data:

Riproduzione riservata © Serviziweb Srl. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:

Turismo e curiosità
Eventi e sagre
Ricette pugliesi
Notizie rilevanti
Sconti e offerte
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia