News Lecce

Home » Notizie Puglia » News Lecce » Giornata dell’Udito, visite gratuite in 8 ospedali pugliesi

Giornata dell’Udito, visite gratuite in 8 ospedali pugliesi

“In 7 città sarà possibile sottoporsi gratuitamente al controllo dell'udito.”
Giornata dell’Udito, visite gratuite in 8 ospedali pugliesi

Il 3 marzo, in occasione della Giornata Mondiale dell’Udito dell’Organizzazione Mondiale della Sanità Oms, otto presidi ospedalieri pugliesi apriranno gratuitamente le porte dei loro reparti per permettere a chiunque ne faccia richiesta di sottoporsi al controllo dell’udito.

L’iniziativa, dal nome Ospedali aperti – Controlla il tuo udito, è realizzata in collaborazione con gli specialisti dei reparti ORL delle strutture ospedaliere aderenti. I dettagli del progetto, presentati mercoledì 19 febbraio durante un incontro nella Sala Conferenze della Regione Puglia a Bari, ha visto l’impegno dell’associazione che da dieci anni porta in Italia azioni di sensibilizzazione contro i disturbi uditivi, la Onlus Nonno Ascoltami! – Udito Italia.

Prevenzione sui deficit uditivi

Le città pugliesi ad aver aderito all’iniziativa sono Bari, Monopoli, Barletta, Brindisi, Foggia, Lecce e San Giovanni Rotondo. Proprio come nel resto dello Stivale, gli ambulatori dei reparti ORL apriranno gratuitamente al pubblico e ci saranno gli specialisti medici a disposizione dei cittadini per effettuare screening uditivi gratuiti e che, attraverso la propria competenza, potranno fornire preziosi consigli utili a mantenere in salute l’udito.

Questa iniziativa, come spiegato, si rende necessaria per contrastare il problema dei deficit uditivi che colpiscono sempre più persone. Si stima, infatti, che in Italia siano 7 milioni le persone che soffrono di disturbi uditivi, ovvero il 12,1% della popolazione per un problema che colpisce circa 1 caso su 3 gli over 65. In molti, però, scelgono di non curarsi: il 47% degli italiani non ha mai effettuato un controllo uditivo (negli ultimi 5 anni solo il 38% lo ha fatto).

Ospedali aderenti all’iniziativa

Questi gli ospedali che hanno deciso di aprire le porte dei loro reparti:

  • Bari U.O.C. di Otorinolaringoiatria – Ospedale ‘Di Venere’ (dalle 9:00 alle 13:00) – Tel. 0805015080
  • Bari U.O.C. di Otorinolaringoiatria – Azienda Ospedaliero Universitaria Consorziale Policlinico di Bari (dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 17) a sportello
  • Monopoli (BA) U.O. di Otorinolaringoiatria – Ospedale ‘San Giacomo’
  • Barletta (BAT) U.O.C di Otorinolaringoiatria – Presidio Ospedaliero ‘Mons. Dimiccoli’ (ore 9:00 – 16:00). Tel. 0883.577188.
  • Brindisi Reparto di Otorinolaringoiatria – Ospedale ‘A. Perrino’ (dalle 10 alle 13) -0831537342
  • Foggia U.O.C. di di Otorinolaringoiatria – Azienda Ospedaliera Universitaria Ospedali Riuniti (ore 9:00 – 12:00). Tel. 0881.736277.
  • San Giovanni Rotondo(FG) U.O. di Otorinolaringoiatria I.R.C.C.S. Ospedale Casa Sollievo della Sofferenza (ore 9:00-13:00 – 14:00-16:00). Tel. 0882-410283.
  • Lecce U.O. di Otorinolaringoiatria – Ospedale ‘Vito Fazzi’

Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento