puglia
Eventi provincia BAT

Home » Puglia Eventi » Eventi provincia BAT » Il Garibaldi dei Ragazzi 2016, rassegna teatrale per studenti a Bisceglie

Il Garibaldi dei Ragazzi 2016, rassegna teatrale per studenti a Bisceglie

Il Garibaldi dei Ragazzi 2016
Evento
Il Garibaldi dei Ragazzi 2016
Località
Bisceglie (BT)
Data/periodo
17 e 18 nov 2016

“Il Garibaldi dei Ragazzi” inaugura con uno spettacolo su Don Milani

Torna anche quest’anno “Il Garibaldi dei Ragazzi”, la stagione che il Teatro Comunale di Bisceglie destina agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado ed alle loro famiglie; ogni prima domenica del mese da dicembre per la prima sezione del nuovo cartellone di Sistema Garibaldi, struttura diretta da Carlo Bruni dedita alle arti sceniche e non solo che il Comune di Bisceglie e il Teatro Pubblico Pugliese hanno consolidato in questi ultimi anni con determinazione esemplare.

L’obiettivo della rassegna è quello di far nascere la passione per il teatro nei ragazzi e nella comunità, affinché ci siano nuovi spettatori e magari futuri addetti ai lavori.

La consuetudine resta quella di avere un appuntamento domenicale al mese per le famiglie e i matinée per gli studenti. Il cartellone annovera una ricca e prestigiosa offerta, il meglio della produzione teatrale nazionale, valorizzando a pieno il ricco contributo che la Puglia vi apporta.

“Lorenzo Milani Chiedi se mi riconoscono”, il 1° spettacolo del “Garibaldi dei Ragazzi”

Si inaugura giovedì 17 novembre ore 10:00 al teatro Garibaldi, Piazza Margherita di savoia, Bisceglie, con il primo lavoro in programma: “LORENZO MILANI chiedi se mi riconoscono” in replica il 18 novembre ore 10:00.

Milani è considerato una figura di riferimento per il cattolicesimo socialmente attivo per il suo impegno civile nell’istruzione dei poveri, la sua difesa dell’obiezione di coscienza e per il valore pedagogico della sua esperienza di maestro; inventore di un nuovo radicalissimo modo di concepire la Scuola e l’insegnamento.

Don Milani scrisse: – Avere il coraggio di dire ai giovani che essi sono tutti sovrani, per cui l’obbedienza non è ormai più una virtù, ma la più subdola delle tentazioni, che non credano di potersene far scudo né davanti agli uomini né davanti a Dio, che bisogna che si sentano ognuno l’unico responsabile di tutto. –

Lo spettacolo inaugura la sezione dedicata alle Medie Superiori che il Garibaldi intitola “Ribellarsi è Giusto”. Sulla stessa linea si incontreranno la ribellione politica della rivoluzionaria napoletana Eleonora de Fonseca Pimentel (13 dicembre), la rivolta interiore di Else (12/13 gennaio), quella durissima contro la droga di Stasera sono in vena (8 febbraio) e quella attualissima di un operaio dell’Ilva, raccontata dal Crest di Taranto con Capa Tosta (21 marzo).

“LORENZO MILANI chiedi se mi riconosco”: drammaturgia Stefania Marrone con Nunzia Antonino, Salvatore Marci, Nicola Di Chio, Paola Di Mitri, Miriam Fieno Vincenzo Scarpiello, Fabio Trimigno, musiche originali Fabio Trimigno, scene e costumi e animazioni Iole Cilento, disegno luci e video animazioni Carlo Quartararo, spazio sonoro Giuseppe Lamenta, regia Cosimo Severo.

Ingresso a pagamento; info su pagina facebook della rassegna.

Infoline: 0805580195

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia