News Taranto

Home » Puglia Notizie » News Taranto » 9 giornalisti internazionali raccontano il Primitivo di Manduria

9 giornalisti internazionali raccontano il Primitivo di Manduria

“Il tour ha permesso ai giornalisti di apprezzare le bellezze della regione e di assaggiare il primitivo di Manduria.”
9 giornalisti internazionali raccontano il Primitivo di Manduria

La Puglia e il suo cibo e vino sono state raccontate, così come voluto dal Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria, da alcuni giornalisti del settore, scelti dalla rivista Gambero Rosso e provenienti da ogni parte del mondo.

Ospiti dell’Incoming Tour, i reporter provenienti da Usa, Cina, Russia, Germania, Giappone, Canada, Corea e Svizzera sono stati accolti tra gli scorsi lunedì 21 e mercoledì 23 ottobre in una masseria tra Oria e Manduria. In questa località, i 9 sono stati raggiunti dal Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria.

La conoscenza con le bellezze di Puglia

Durante i tre giorni in Puglia, i giornalisti sono stati guidati in un percorso che ha permesso loro di visitare sia le bellezze di terra che di mare, senza tralasciare, naturalmente, la conoscenza di aziende grandi e piccole. Oltre ad aver degustato una 40ina di etichette appartenenti e non al Consorzio di Tutela, hanno assaggiato i prodotti tipici, non prima di aver ammirato il tramonto mozzafiato di Torre Colimena e di aver visitato il museo del Primitivo di Manduria.

Il commento della giornalista giapponese

I commenti positivi dei giornalisti sulle proprie testate, dopotutto, non si sono fatti attendere. La giapponese Makiko Morita di Daily Wines & Spirits, ha così commentato la sua esperienza, esaltando il gusto del Prmitivo di Manduria: “Un vino così marcatamente di terroir come Il Primitivo di Manduria è difficile trovarlo. Appena rientrerò in Giappone degusterò subito un suo calice e chiudendo gli occhi ripercorrerò tutto quello che abbiamo ammirato e incontrato: il sole, il mare, la terra rossa e calcarea, le distese di alberelli, la gente. È stata un’esperienza fantastica”.

Il curatore della guida Vini d’Italia, Marco Sabellico, ha invece sottolineato la sua sensazione di crescita delle piccole aziende, che, producendo il Primitivo di Manduria hanno permesso a quest’ultimo di diventare un’eccellenza internazionale, così come testimoniato dai numerosi premi ricevuti.


Data:

Riproduzione riservata © Serviziweb Srl. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:

Turismo e curiosità
Eventi e sagre
Ricette pugliesi
Notizie rilevanti
Sconti e offerte
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia